Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

La ciambella all’arancia e anice ha in sé tutto il profumo e la freschezza dell’estate. Il connubio arancia e anice è ben conosciuto: basti pensare alle freschissime insalate estive fatte proprio con le arance ad accompagnare finocchi a julienne. Ecco, l’idea a grandi linee è proprio quella. Una torta fresca e leggera che allieti le colazioni estive. Il profumo dell’anice si fonde perfettamente con quello dell’arancia e la preparazione semplicissima di questa torta la rende veloce e adatta ad ogni occasione. Potete optare per un dolce leggermente alcolico sostituendo metà del succo d’arancia con del Grand Marnier. Il risultato sarà ugualmente strepitoso.

Preparazione - Ciambella all’arancia e anice

1. Preriscaldate il forno a 170 °C. Iniziate a pesare gli ingredienti e suddividerli nei vari contenitori. Con un pennello prelevate un pochino di margarina fusa e spennellate l’interno di una tortiera per ciambella. Infarinatela successivamente. Non eccedete con la margarina e la farina, dovrete sono creare un velo in modo che in cottura la torta non si attacchi.

ciambella all'arancia_proc1

2. Versate in una ciotola grande il succo d’arancia, la margarina fusa, le uova, lo zucchero, la farina, il sale, il lievito, l’essenza di anice e la scorza di arancia grattugiata. Mescolate solo alla fine con una frusta a mano per qualche minuto in modo da incorporare bene l’aria. Dovrete ottenere un composto liscio, a nastro.

ciambella all'arancia_proc2

3. Versate il contenuto nella tortiera imburrata e infarinata, livellate il composto e cuocete in forno per 35 minuti.

ciambella all'arancia_proc3

Trucchi e consigli

– Quando la torta è fredda, spolverizzatela con dello zucchero a velo e servitela, a piacere, con del gelato.

– Potete creare una bagna con acqua, zucchero e rum per bagnare la vostra torta. Basterà sciogliere in un bicchiere d’acqua due cucchiai di zucchero, lasciarlo sciogliere e poi aggiungere un pochino di rum (la quantità dipende dal vostro gusto personale). È come la bagna del babà e renderà ancora più profumata la vostra torta.

– Potete anche tagliare in due la ciambella e farcirla con della crema pasticcera all’arancia o con della golosissima panna montata.