Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

La ciambotta calabrese con patate, ovvero giambotta calabrese, è un piatto estivo della tradizione calabrese a base di verdura di stagione come melanzane, pomodori, patate, peperoni e cipolle. Ovviamente esistono altre variazioni con le zucchine e coste di sedano oppure altra verdura fresca. La ciambotta appartiene alle ricette della cucina povera, è molto saporita, nutriente e facile da realizzare. La ciambotta, che può essere servita come contorno o come piatto unico, non richiede troppi passaggi difficili e tutti possono realizzarla con pieno successo. Cosa aspettate? Provate subito a realizzarla seguendo la nostra ricetta passo passo.

Preparazione - Ciambotta calabrese con patate

1. Lessate le patate in camicia. Lavate i peperoni, levate i semi e tagliateli a cubetti. Lavate la melanzana e tagliatela a pezzi simili a quelli dei peperoni.

Ciambotta calabrese procedimento

2. Scaldate l’olio nella padella, aggiungete l’aglio tagliato finemente e soffriggete. In un’altra pentola riscaldate l’olio e soffriggete la cipolla tagliata grossolanamente. Aggiungete i pomodori tagliati finemente.Mescolate tutto e cuocete per un paio di minuti. Aggiungete i peperoni.

Ciambotta calabrese piatto tradizionale

3. In un’altra padella saltate le melanzane con poco olio e quando diventeranno abbastanza morbide, aggiungetele al resto. Rimescolate e cuocete per altri 20 minuti. Aggiustate con il sale ed aggiungete un po’ di acqua se necessario. Scolate e fate raffreddare le patate. Sbucciatele e tagliate a fette. Aggiungetele alla ciambotta e mescolate per un paio di minuti. Servite con qualche foglia di basilico.

Ciambotta calabrese con patate

La ciambotta calabrese è pronta per essere servita!

Ciambotta calabrese

Trucchi e consigli

– La ciambotta calabrese con patate è un piatto unico, ma può essere servita anche come un contorno saporito per accompagnare una grigliata di carne oppure del pesce.

– Per un gusto ancora più intenso, potete condire la ciambotta con l’olio piccante, il prezzemolo e il pepe.

– La ciambotta può essere gustata calda, tiepida e fredda, anche su una fetta di pane.

Vi è piaciuta questa ricetta? Allora provate anche la caponata di melanzane e la ratatouille, due ricette molto gustose e per certi versi simili alla ciambotta calabrese con patate.