Pasta fredda con pomodorini e mozzarella 2.00/5 (40.00%)
1 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La pasta fredda con pomodorini e mozzarella è un primo piatto estivo fresco e leggero. Forte dell’abbinamento tra mozzarella e pomodori freschi, questa ricetta è l’ideale da preparare in anticipo e conservare in frigorifero fino a pochi minuti prima di servirla in tavola. La ricetta che vi proponiamo è arricchita con delle acciughe sott’olio, qualche cappero e naturalmente abbondante basilico, che non può mai mancare quando si utilizzano la mozzarella e i pomodorini. E’ la ricetta giusta per tutta la famiglia ed è la soluzione ottimale per un pranzo all’aperto, in spiaggia, al parco o in montagna. Vediamo, allora, come fare per preparare questa gustosa pasta fredda a base di pomodorini e mozzarella.

Preparazione - Pasta fredda con pomodorini e mozzarella

1. Iniziate portando a bollore una pentola con abbondante acqua salata, cuocete la pasta per 11 minuti, o per quanto indicato sulla confezione. Scolate la pasta al dente, conditela con l’olio extravergine d’oliva e fatela raffreddare.

pasta fredda pomodorini e mozzarella

2. Nel frattempo lavate e asciugate i pomodorini, tagliateli a dadini e teneteli da parte. Tagliate a dadini anche la mozzarella. Sciacquate i capperi per eliminare il sale in eccesso.

pasta fredda pomodorini e mozzarella preparazione

3. Aggiungete le acciughe spezzattate e i capperi alla pasta. Mescolate e poi aggiungete i pomodori e la mozzarella. Mescolate per distribuire uniformemente gli ingredienti, aggiungete quindi il basilico spezzettato con le mani. Date un’ultima mescolata veloce.

pasta fredda pomodorini e mozzarella procedimento

La pasta fredda con pomodorini e mozzarella è pronta per essere gustata.

pasta fredda pomodorini e mozzarella

Trucchi e consigli

– Prima di aggiungerla alla pasta, scolate bene la mozzarella, per evitare che rilasci troppa acqua nella ciotola. L’ideal sarabbe tagliarla e lasciarla in un colino per almeno un quarto d’ora.

– Conservate la pasta avanzata in un contenitore per alimenti nella parte meno fredda del frigorifero.

– Per un gusto più deciso potete aggiungere alla pasta anche mezza cipolla di Tropea tagliata molto sottile.

Provate anche la pasta fredda con pesto, la pasta fredda con salmone e la pasta fredda con tonno, altre gustose varianti di questa ricetta perfette durante la stagione estiva.

Pasta fredda con pomodorini e mozzarella 2.00/5 (40.00%)
1 voti