Vota questa ricetta

Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Le patate al forno con lenticchie formano un piatto rustico, semplice e saporito, che si presta ad essere oltre che un contorno anche un piatto unico da gustare soprattutto durante il periodo invernale. Tuttavia, è ottimo per accompagnare delle salsicce alla griglia o anche un semplice uovo cotto in padella.

Preparazione - Patate al forno con lenticchie

1. Lavate e sbucciate le patate. Tagliatele a metà, quelle più grandi in quattro parti, e mettetele a cuocere in acqua salata per circa 15 minuti. In una teglia grande versate l’olio. Cospargete con l’origano.

patate con lenticchie_proc1

2. Aggiungete il rosmarino e le altre erbe, come erba cipollina e prezzemolo. Cospargete con il pepe. Aggiungete l’aglio tagliato finemente. Scolate le patate e tagliate a cubetti medi. Versatele nella teglia e salate.

patate con lenticchie_proc2

3. Mescolate le patate con le mani per distribuire bene l’olio e le erbe. Infornate a 200 °C per 25 minuti. Mettete le lenticchie nell’acqua fredda e cuocete a fuoco alto. Quando l’acqua inizierà a bollire, abbassate la fiamma e cuocete per circa 20 minuti. Scolate e aggiungete alle patate. Mescolate e cuocete in forno ancora per circa 5 minuti. Servite calde.

patate con lenticchie_proc3

Ed ecco una foto del piatto pronto:

patate con lenticchie_

Trucchi e consigli

– Potete aggiungere alle patate mescolate con le lenticchie dei pezzettini di salsiccia. Diventerà un piatto ideale per accompagnare della birra artigianale.

– Infornate le lenticchie per 5 minuti. Se cuoceranno in forno più tempo diventeranno dure.

– Le patate prima di essere infornate devono essere precotte, un modo per verificare che la cottura sia giusta è il taglio, che deve essere abbastanza facile essendo la patata già piuttosto tenera all’interno.

Vota questa ricetta