Vota questa ricetta

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Il riso venere alla curcuma con verdure è un ottimo primo piatto davvero originale! Il sapore e la croccante consistenza del riso venere si mescola con la bontà delle verdure ed il profumo inconfondibile della curcuma, una spezia che dona a questa preparazione il sapore dell’oriente. Prepararlo è molto semplice, cuocete separatamente riso e verdure saltate in padella con la curcuma, unite il tutto ed otterrete un piatto dal sapore e dai toni di colore veramente eccezionale. Il riso venere è la qualità di riso che si adatta meglio a questa preparazione e, pur evocando paesaggi esotici per il suo colore scuro, è un prodotto totalmente italiano. Il riso venere è una varietà italiana di riso, nata o creata a Vercelli nel 1997 dall’incrocio tra una varietà di riso tipica della Pianura Padana e una varietà asiatica di riso nero. Oggi il riso Venere è coltivato in Italia solo in poche e selezionate aziende agricole in Piemonte e in Sardegna. A dare poi il sapore unico ed inconfondibile a questo piatto è sicuramente la curcuma, chiamata anche la spezia delle meraviglie! Tante ricerche scientifiche in questi ultimi anni si sono concentrate sulle potenzialità antinfiammatorie, antiossidanti, antidolorifiche e in generale curative nei confronti del nostro corpo di questa spezia dal colore giallo-arancio.

Preparazione - Riso venere alla curcuma con verdure

1. Per preparare il riso venere alla curcuma  con verdure, tagliate la cipolla a fette molto fini e mettetela in una padella con dell’olio extravergine di oliva. Poi fatela soffriggere per qualche minuto. Intanto sbucciate le carote e tagliatele a cubetti.

riso venere alla curcuma con verdure proc 1

2. Tagliate a cubetti anche le zucchine e fate la stessa cosa anche con i pomodorini. Poi mettete nella padella le carote, lasciatele cuocere per 5 minuti ed aggiungete le zucchine. Fate cuocere per 10 minuti.

riso venere alla curcuma con verdure proc 2

3. Trascorso il tempo aggiungete nella pentola i pomodorini, il sale e la curcuma e fate cuocere ancora 5 minuti. In una pentola di acqua salata fate bollire il riso venere, trascorso il tempo di cottura, scolatelo e fatelo saltare qualche minuto in padella con le verdure.

riso venere alla curcuma con verdure proc 3

E finalmente ecco pronto da servire il vostro riso venere alla curcuma con verdure.

riso venere alla cucuma con verdure foto fine procedimento

Trucchi e consigli

– Se volete rendere ancora più sfiziosa questa preparazione potete aggiungere dei gamberetti. Fateli saltare insieme alle verdure.

– Aggiungete la curcuma solo a pochi minuti dalla fine della cottura per mantenerne il giusto sapore e profumo.

Provate anche l’insalata di riso venere e la nostra ricetta dei fusilli con zucchine e curcuma.

Vota questa ricetta