Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Accostando salmone e barbabietole rosse si ottiene non solo un’ottima ricetta ma anche una dose importante di sali minerali, vitamine, omega 3 e proteine. Nello specifico, il salmone è ottimo se si segue una dieta ipocalorica, infatti è ricco di grassi polinsaturi che aiutano il nostro organismo a mantenersi sano rallentando l’invecchiamento cellulare. Le barbabietole sono antiossidanti, ricche di flavonoidi e vitamine, e tra quest’ultime spicca l’acido folico, fondamentale durante il periodo della gravidanza. In questa ricetta inoltre le cotture sono molto brevi, il che aiuta a mantenere alto il livello di vitamine e sali minerali negli ingredienti.

Preparazione - Salmone con barbabietole e pastinaca

1. Lavate, pelate e tagliate a fettine spesse circa 0,1-0,2 cm le pastinache. Mettetele in una ciotola, aggiungete un filo d’olio e un pizzico di sale e mescolate bene. Disponetele, distanziate l’una dall’altra, su una teglia dove avrete messo della carta forno, lasciando da parte circa 40 gr di pastinaca.

salmone e barbabietole_proc1

2. Lavate, pelate e tagliate a fettine spesse circa 0,1-0,2 cm le barbabietole. Mettetele in una ciotola, aggiungete un filo d’olio e un pizzico di sale e mescolate bene. Disponetele, distanziate l’una dall’altra, su una teglia dove avrete messo della carta forno, lasciando da parte circa 40 gr di barbabietola. Infornate quindi le fettine di pastinaca e di barbabietola per circa 20-25 minuti a 160°C in modalità ventilata.

salmone e barbabietole_proc2

3. In un robot da cucina frullate molto bene la pastinaca e la barbabietola che avete messo da parte, con il succo dell’arancia, un filo d’olio e un po’ di aneto. Quando sarà tutto ben frullato mettetelo in un padellino e fate cucinare per qualche minuto.

salmone e barbabietole_proc3

4. Lavate i filetti di salmone e controllate che non ci siano spine. Su una padella antiaderente ben calda cucinate il salmone, prima dalla parte della pelle e poi passandola velocemente sul lato superiore.

salmone e barbabietole_proc4

5. Sfornate le fettine di barbabietole e pastinache che saranno diventate ben croccanti. In un piatto disponete un po’ della crema a base di barbabietole e pastinaca che avete preparato, ponete quindi il salmone e decorate con le fettine dei tuberi e dell’aneto.

salmone e barbabietole_proc5

Ed ecco una foto del piatto finito, pronto per essere gustato:

salmone e barbabietole_

Trucchi e consigli

– Per tagliare facilmente sia le barbabietole che le pastinache potrete usare una mandolina.

– È importante disporre le fettine una lontana dall’altra per ottenere l’effetto croccante.

– Cucinate il salmone velocemente per ottenere una cottura “al sangue”.