Vota questa ricetta

Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 6 persone

Sulle orme del dolce di mele più famoso d’Italia ecco la sua variante salata, saporita e ricca di ingredienti golosi, si tratta dello strudel di cipolle, un antipasto sfizioso che verrà particolarmente apprezzato. Preparare questo magnifico piatto non è difficile e con pochi ingredienti si potrà realizzare uno splendido aperitivo. Lo strudel di cipolle, accompagnato da un contorno caldo, potrà essere servito anche come secondo piatto poiché veramente ricco di ingredienti. Prepariamolo insieme seguendo la ricetta in ogni suo passo.

Preparazione - Strudel di cipolle

1. Pulite le cipolle bionde eliminando bene la buccia esterna quindi dopo averle divise a metà affettatele sottili. Una volta affettate versatele in uno scolapasta e lavatele in abbondante acqua fredda così da eliminare il liquido piccante ed infine lasciatele sgocciolare. In una padella versate qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva ed insieme anche dei filetti di acciughe sott’olio che farete sciogliere tenendo a fiamma bassa, non appena il soffritto sarà pronto, aggiungete le cipolle e coprite con un coperchio.

strudel salato apertivo veloce

2. Appena noterete che le cipolle cominceranno ad ammorbidirsi, aggiungete un pizzico di sale, ma non troppo poiché vi sono già le acciughe, coprite nuovamente e continuate la cottura fino a che non avrete delle cipolle ben cotte, morbide ma non disfatte. Fate freddare le cipolle. Versate le cipolle cotte fredde in una ciotola ed arricchitele con l’uvetta, i pinoli ed infine le olive taggiasche tritate finemente, amalgamate tutto. Stendete la pasta sfoglia su di un piano lasciando anche la sua carta forno, quindi versate al centro il composto di cipolle.

strudel agroolce con cipolle e olive facile veloce

3. Chiudete la pasta sfoglia come uno strudel, ripiegate anche le due parti esterne così da formare un fagotto e spennellate la superficie dello strudel con un po’ di latte. Proseguite bucherellando la superficie ed infornate in forno caldo statico a 180 gradi per una trentina di minuti, o comunque fino a che non sarà bene colorato, alto e croccante. Sfornate lo strudel e fatelo intiepidire o addirittura freddare prima di tagliarlo.

cipolle antipasto leggero facile inverno

Ed ecco pronto da gustare lo strudel di cipolle.

strudel di cipolle

Trucchi e consigli

– Se non apprezzate le acciughe eliminatele dal soffritto rendendolo così più leggero e meno saporito.

– Il ripieno dello strudel sarà ottimo da utilizzare anche come farcitura per una deliziosa quiche.

– Se in cottura la cipolla si asciugasse, aggiungere un mestolo d’acqua e lasciarla cuocere lentamente.

Vota questa ricetta