Torta sabbiosa 3.50/5 (70.00%)
4 voti

Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

La torta sabbiosa è un dolce di origini venete molto simile alla torta margherita e alla torta paradiso, ma che si distingue da queste per una diversa consistenza, ugualmente soffice, ma che ricorda proprio quella della sabbia. Da qui il nome torta sabbiosa.

Si tratta di un dolce semplice da preparare che piace sia agli adulti che ai bambini, perfetto a colazione o a merenda, da servire insieme ad un tè o ad un caffè.

Preparazione - Torta sabbiosa

1. Lavorate il burro con lo zucchero, unite i tuorli e montate a crema il tutto.

2. Continuando a mescolare con una frusta dal basso verso l’alto, unite a poco a poco la farina e la fecola di patate setacciate. Unite anche il lievito, la vanillina e la scorza di limone grattugiata.

3. Montate a neve soda gli albumi dopo aver aggiunto il pizzico di sale e incorporateli a poco a poco al composto avendo cura di non farlo smontare.

4. Imburrate e infarinate una tortiera, versate il composto al suo interno e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per circa mezz’ora. Per verificare la cottura potete fare la prova dello stecchino. Una volta che la torta è cotta, tiratela fuori dal forno, lasciatela raffreddare e spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo.

Trucchi e consigli

– Alcune ricette della torta sabbiosa non prevedono l’utilizzo della farina ma solo della fecola di patate. In tal caso la fecola va a sostituire la farina, per cui occorre raddoppiare la dose.

– Per una buona riuscita della ricetta è indispensabile setacciare la farina e la fecola, sia per evitare la possibile formazione di grumi che per rendere più soffice la torta.

– La torta sabbiosa, a seconda dei gusti, può essere aromatizzata aggiungendo all’impasto un cucchiaio di rum o di un altro liquore che si preferisce.

Provate anche la torta sbrisolona, la torta camilla con carote e mandorle e la torta al limone e mandorle.

Torta sabbiosa 3.50/5 (70.00%)
4 voti