Trecce di pasta sfoglia con cavolo rosso 5.00/5 (100.00%)
2 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le trecce di pasta sfoglia con cavolo rosso sono delle sfogliatine salate a forma di treccia, ripiene con cavolo rosso stufato con la cipolla, sale e zucchero di canna. Vengono realizzate con la pasta sfoglia già pronta, riempita con cavolo rosso stufato precedentemente e poi fatto raffreddare. Le trecce vengono poi infornate per pochi minuti e possono essere consumate sia fredde che tiepide. E’ una ricetta ideale da realizzare in anticipo e da portare via, ad esempio per un pic-nic oppure per una pausa pranzo in ufficio. Sono ottime anche per una prima colazione salata, se vi piace. Ancora, potete mangiarle per cena insieme ad un fresca insalata oppure per accompagnare una zuppa, quindi al posto del pane. Le trecce di pasta sfoglia con cavolo rosso sono facili da preparare e molto scenografiche, quindi perfette anche per decorare il banco del buffet.

Preparazione - Trecce di pasta sfoglia con cavolo rosso

1. Togliete le prime foglie del cavolo rosso, tagliatelo a metà e privatelo del gambo. Tagliate il cavolo finemente e disponetelo su di una teglia ampia. Cospargete con il sale e con lo zucchero di canna. Lasciate macerare per 5 minuti. Sbucciate la cipolla e affettatela finemente.

Trecce di pasta sfoglia con cavolo rosso procedimento

2. Riscaldate l’olio in una padella. Soffriggete il cavolo macerato ed aggiungete la cipolla. Mescolate e fate appassire. Aggiungete qualche cucchiaio di acqua e stufate a fuoco lento per circa 20 minuti, fin quando il cavolo non si ammorbidisce completamente. Stendete la pasta sfoglia sul tavolo e tagliatela in quattro spicchi.

Trecce di pasta sfoglia con cavolo rosso veloci

3. Incidete un spicchio di pasta sfoglia con un coltellino lasciando lo spazio in mezzo intatto, per la farcitura. Disponete il cavolo stufato e raffreddato in mezzo. Chiudete i bordi in alto e in basso.

Trecce di pasta sfoglia con cavolo rosso facili

4. Iniziate ad intrecciare le strisce di pasta sfoglia sopra il cavolo stufato fino a chiudere la treccia. Trasferite le trecce su una teglia da forno e spennellate con una miscela di acqua e olio. Infornate a 180 gradi per circa 20 minuti.

Trecce di pasta sfoglia con cavolo rosso buonissime

Servite le trecce di pasta sfoglia con cavolo rosso tiepide oppure fredde.

Trecce di pasta sfoglia con cavolo rosso

Trucchi e consigli

– Le trecce si conservano benissimo, avvolte in una carta alimentare e chiuse in un contenitore ermetico anche per 4 giorni.

– Potete spennellare le trecce con l’uovo sbattuto e cospargerle con il cumino per dare più sapore e lucidità alla pasta

– Prima di riempire la pasta sfoglia, il cavolo rosso deve essere ben raffreddato e privo di eventuale acqua. Nel dubbio, fatelo raffreddare all’interno di un colapasta.

Provate anche le girelle di pasta sfoglia con pesto di noci e i fagottini di pasta sfoglia con pomodoro e mozzarella.

Trecce di pasta sfoglia con cavolo rosso 5.00/5 (100.00%)
2 voti