Yogurt fatto in casa con la yogurtiera 1.00/5 (20.00%)
1 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Questa ricetta è una di quelle che sinceramente mi da più soddisfazione! Lo yogurt fatto in casa con la yogurtiera è sicuramente il modo per gustare al meglio uno degli alimenti più freschi e sani che ci offre la nostra dieta mediterranea. Ottimo da assaporare proprio in ogni momento della giornata, così semplice oppure con l’aggiunta di frutta o cereali. Io lo preparo da molto tempo e devo dire che il sapore non è paragonabile a quello comprato al supermercato. Per prepararlo ci sono molti modi, in questa ricetta abbiamo deciso di spiegarvi come si fa a produrre dell’ottimo yogurt con la yogurtiera, elettrodomestico decisamente economico e molto utile. Non bisogna inoltre dimenticare che lo yogurt oltre che essere buono fa anche molto bene per l’equilibrio della flora batterica, fattore importantissimo per il benessere fisico e psichico.

Preparazione - Yogurt fatto in casa con la yogurtiera

1. Per preparare lo yogurt fatto in casa con la yogurtiera, per prima cosa lavate bene tutti i vasetti ed i coperchi con acqua molto calda. Questa è un’operazione che dovrete fare sempre molto accuratamente per evitare che nei vasetti si depositino batteri e sporco. Io li metto spesso nella lavastoviglie in modo da disinfettarli al meglio. Poi prendete una caraffa graduata e metteteci dentro lo yogurt bianco, meglio se biologico.

yogurt fatto in casa con la yogurtiera proc 1

2. Molto gradatamente, versateci dentro il latte tenendo mescolato con una frusta per amalgamare bene gli ingredienti.

yogurt fatto in casa con la yogurtiera proc 2

3. Versate il composto nei vasetti e riponeteli nella yogurtiera. Coprite con il coperchio, attaccate la spina alla corrente e lasciate formare lo yogurt. Ci vorranno circa 8 ore di tempo. Ricordatevi di posizionare la yogurtiera su una superficie stabile ed immobile, il movimento potrebbe influire negativamente sullo sviluppo dei fermenti lattici.

yogurt fatto in casa con la yogurtiera proc 3 ok

Trascorso il tempo lasciate riposare 1 ora lo yogurt nel frigorifero e poi potrete finalmente gustare il vostro yogurt fatto in casa con la yogurtiera!

yogurt fatto in casa con la yogurtiera foto fine procedimento

Trucchi e consigli

– Per le preparazioni successive, potrete utilizzare come starter un vasetto di quello che avete preparato. Con il tempo, utilizzando sempre il vostro yogurt per partire, vedrete che il risultato finale sarà sempre più denso e compatto.

– Se per questa preparazione utilizzate il latte crudo dovete prima farlo bollire e poi farlo tornare a temperatura ambiente prima preparare il tutto.

– Al posto dello yogurt bianco, potrete utilizzare come starter una bustina di fermenti lattici, li potrete acquistare in qualsiasi farmacia.

Provate ad utilizzare il vostro yogurt per preparare una deliziosa torta allo yogurt, vedrete che bontà!

Yogurt fatto in casa con la yogurtiera 1.00/5 (20.00%)
1 voti