Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Lo zaalouk è un’insalata calda di melanzane piuttosto speziata, una delle ricette più popolari della cucina marocchina. È un piatto semplice, composto da melanzane tagliate a cubetti insaporite con paprika, peperoncino, aglio, cumino, pepe e coriandolo. Lo Zaalouk si caratterizza principalmente per il modo di cottura delle melanzane, che prima vengono abbrustolite sopra il fornello, poi private della pelle e infine stufate con i pomodori e le spezie. Grazie a questo passaggio la melanzana acquisisce non solo più sapore, ma anche una consistenza particolare. Questo piatto può essere servito caldo oppure freddo, è ottimo come antipasto servito con del pane abbrustolito oppure come contorno per accompagnare secondi piatti sia a base di pesce che a base di carne. Ma vediamo insieme come preparare questa ricetta davvero squisita.

Preparazione - Zaalouk

1. Accendete il fuoco e abbrustolite la melanzana da tutte le parti sopra il fornello. Fatela raffreddare, tagliate via l’estremità, togliete la pelle e tagliatela a cubetti.

Zaalouk passo passo

2. Riscaldate un po’ di olio in una padella. Sbucciate l’aglio e schiacciatelo, quindi aggiungetelo all’olio. Disponete sopra le melanzane e mescolate con uno mestolo. Lavate i pomodori e tagliateli a cubetti. Aggiungeteli alle melanzane. Rimescolate tutto e cospargete con la paprika.

Zaalouk procedimento

3. Aggiungete i semi di  cumino, il pepe e versate un po’ di acqua fredda per facilitare la cottura. Rimescolate tutto accuratamente.

Zaalouk di melanzane

4. Cospargete tutto con il coriandolo fresco e rimescolate.Coprite la pentola con un coperchio ed abbassate il fuoco. Cuocete per 30 minuti sulla fiamma bassa, controllando ogni tanto se le melanzane non si attaccano alla pentola.

Zaalouk ricetta originale

Trucchi e consigli

– Lo zaalouk viene servito insieme a pietanze come tajin, carne dalla griglia oppure con del pane tipo pita.

– Questo piatto si conserva bene in frigorifero per diversi giorni, quindi potete prepararne un po’ in più e tenerlo pronto per accompagnare altre pietanze.

– Provate a realizzare con lo zaalouk il ripieno per la pasta fresca all’uovo, come ad esempio dei ravioli. Sminuzzate la polpa delle melanzane con la forchetta per ottenere una consistenza cremosa e utilizzate il composto per la farcitura.