Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

I biscotti in padella con bimby hanno come ingrediente principali il succo di clementine e la cannella. Sono biscotti molto friabili grazie alla presenza della fecola di patate e della farina di riso. La cottura, come anticipato dal titolo della ricetta, non è fatta nel forno tradizionale bensì in una padella antiaderente, questo rende la preparazione, oltre che originale e insolita, anche più veloce, adatta quindi quando si ha poco tempo o non si ha a disposizione un forno. In più, questi biscotti sono davvero molto semplici da preparare, vi mostro subito la ricetta.

Preparazione - Biscotti in padella con bimby

1. Per prima cosa occorre preparare la farina di riso, in caso in cui avete già disponibile in casa questo ingrediente potete saltare il passaggio, ricordando di usare solo 50 grammi di farina per la ricetta. Qui nel procedimento per fare la farina di riso nel bimby occorrono 100 grammi di riso, i restati 50 grammi di farina di riso ottenuta potrà essere conservata in frigorifero per altre preparazioni. Quindi mettete il riso nel boccale, chiudete e coprite con il misurino, quindi tritate a velocità 10, alternando qualche secondo di turbo per circa 1 minuto.

Procedimento biscotti in padella 1

2. Una volta ottenuta la farina di riso, dopo aver lasciato nel boccale solo 50 grammi di farina di riso, aggiungete lo zucchero di canna e tritate per 20 secondi alternando velocità 10 e 8.

Procedimento biscotti in padella 2

3. Aggiungete poi l’olio di semi di girasole e l’uovo, quindi mescolate per 20 secondi a velocità 5. Con una spatola riunite gli ingredienti sul fondo.

procedimento biscotti in padella 3

4. Aggiungete il succo di una clementina, 1 cucchiaio di latte, e mescolate di nuovo per qualche secondo a velocità 5.

Procedimento biscotti in padella 4

5. Aggiungete la fecola di patate, la farina 0, la cannella in polvere, il pizzico di sale ed il lievito per dolci e impastate a modalità spiga per circa 50 secondi.

Procedimento biscotti in padella 5

6. Prelevate l’impasto dal bimby, impastatelo un po’ con le mani. L’impasto risulta un po’ appiccicoso, se dovesse esserlo eccessivamente potete aggiungere un altro po’ di farina 0. Avvolgete l’impasto in una pellicola e fatelo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Procedimento biscotti in padella 6

7. Trascorso il tempo del riposo dell’impasto, stendetelo su un piano infarinato e ricavate dei biscotti con le formine che più vi piacciono.

Procedimento biscotti in padella 7

8. Mettete a scaldare una padella antiaderente a fiamma media, dopo qualche minuto adagiate i biscotti nella padella e chiudete con il coperchio. Dopo 2 minuti abbassate la fiamma al minimo e continuate la cottura per un paio di minuti. Potete sempre controllare la cottura osservando il colore della superficie dei biscotti. Aiutandovi con una palettina girate i biscotti e cuocete per un altro paio di minuti.
Continuate il procedimento fino al termine dell’impasto.

Procedimento biscotti in padella 8
Una volta raffreddati, servite i vostri biscotti in padella con bimby con una spolverata di zucchero a velo.

Biscotti-in-padella-ricetta

Trucchi e consigli

– Se preferite dei biscotti croccanti stendete l’impasto molto sottile, se invece vi piacciono di più dei biscotti morbidi stendete l’impasto abbastanza spesso, circa 1/2 centimetro.

– Se non avete a disposizione le clementine, potete usare un limone, magari aumentando la dose di zucchero di 20 grammi.

– Per velocizzare l’operazione di cottura potete utilizzare due padelle contemporaneamente.

– Per conservare al meglio questi biscotti potete riporli in una scatola di latta.