About Dorina Palombi

Sono da sempre intollerante al lattosio. Fin da bambina ho scoperto il sapore, all’epoca non particolarmente interessante, del latte di soia e delle mille varianti da sostituire al latte vaccino.L’estate poi era il periodo peggiore: mentre tutti si godevano gelati e panna montata io mi accontentavo di ghiaccioli o, al più, di sorbetti. Ma avanzando il tempo e la tecnologia, il sapore della soia ha preso tutto un altro gusto, ben più goloso. E ora il latte, la panna e tutte le basi della cucina (senza lattosio) possono diventare un ingrediente non più bandito ma indispensabile per succulente preparazioni. Ora ve le racconto passo a passo.