Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

La confettura di fragole è tra le conserve più gradite da adulti e bambini. Si presta ad essere consumata a colazione, spalmata su pane tostato o fette biscottate, e per la preparazione di diversi dolci, come crostate, torte farcite e biscotti.

Normalmente la marmellata di fragole viene acquistata già pronta al supermercato, tuttavia prepararla in casa è molto più semplice di quanto si possa immaginare. Oltre che per il piacere di gustare un prodotto genuino fatto con le proprie mani, preparare la marmellata di fragole può essere un ottimo modo per gustare più a lungo le fragole del proprio orto o per evitare di dover buttare via un prezioso frutto quando ce n’è in abbondanza.

Preparazione - Confettura di fragole

1. Lavate le fragole, staccate il picciolo e tagliatele in quattro parti. Ponetele in una ciotola capiente insieme allo zucchero e al succo di limone, mescolate bene, coprite con della pellicola da cucina e lasciate riposare per un paio di ore.

2. Nel frattempo sterilizzate dei vasetti la cui capienza complessiva deve essere di circa 1,5 kg. Per farlo mettete vasetti, coperchi e eventuali guarnizioni in una pentola capiente abbastanza da consentire di rimpiere di acqua fino a superare l’altezza dei barattoli. Portate ad ebollizione e lasciateli immersi nell’acqua fino al momento dell’utilizzo.

3. Trascorse le due ore, versate il composto in una casseruola, portate ad ebollizione e mescolate continuamente fino a quando la confettura non avrà raggiunto la giusta densità.

4. Versate la confettura nei vasetti, chiudeteli bene e create il sottovuoto capovolgendoli oppure facendoli bollire per dieci minuti in una pentola capiente completamente coperti di acqua.

Trucchi e consigli

– A seconda dei gusti è possibile aggiungere alla confettura la scorza del limone tagliata a pezzettini molto piccoli che andranno messi nel composto di fragole e zucchero.

– La confettura di fragole può essere aromatizzata con l’aggiunta di due cucchiaini di brandy o di un liquore che si preferisce.