Composta dolce e piccante di pere 2.00/5 (40.00%)
3 voti

Persone

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per persone

  • 500 grammi di pere
  • 250 grammi di mostarda di Cremona
  • 3 gocce di olio di senape
  • 50 grammi di zucchero di canna

Aromatica e leggermente piccante con un lieve sentore di senape, la composta dolce e piccante di pere è l’accompagnamento ideale per i formaggi stagionati poichè ne esalta il gusto conferendoli un leggero sentore fruttato. Una conserva adatta ad ogni stagione da realizzare con tanti tipi di frutta diversi. Ingrediente principale dopo la frutta è senza dubbio l’olio di senape, un olio essenziale da utilizzare con particolare attenzione e sopratutto con parsimonia sia per i costi davvero elevati ed anche per il gusto forte che lo caratterizza. Prepariamo questa fantastica composta dolce e piccante di pere insieme seguendo la ricetta passo passo.

Preparazione - Composta dolce e piccante di pere

1. Private della buccia e dei nocciolini interni le pere, utilizzate di sode ma ben mature e dolci. Tagliatele la frutta a dadini molto piccoli e omogenei nella forma così da avere una cottura uniforme. Trasferite la dadolata di pere in una casseruola capiente ed aggiungete lo zucchero di canna e mescolate, lasciando poi riposare per un’oretta, in modo che quest’ultimo si sciolga a freddo.

composta dolce di pere

2. Sgocciolate 250 grammi di mostarda di Cremona, dunque con un mixer ricavate un trito molto molto fine e nel caso in cui il mixer non bastasse e data la consistenza della mostarda rimangano dei pezzi molto grandi, ripassate tutto al coltello. Unite la mostarda di frutta tritata alla dadolata di pere e zucchero insieme allo sciroppo in cui era contenuta, sciogliendo però nello stesso l’olio di senape.

salsa di pere piccante

3. Ponete la pentola sul fornello ed a fiamma media, portate ad ebollizione il tutto. Una volta che il mix bollirà con l’aiuto di una forchetta e di una schiumarola, schiacciate leggermente le pere così che si disfino ottenendo una crema, abbassate al minimo la fiamma e lavorate come se fosse una marmellata; la composta sarà pronta quando, facendo la prova del piattino, non sarà più liquida ma corposa e ben caramellata. Spegnete il fuoco e lasciate freddare prima di servirla. Il prodotto sarà una salsa dolce da retrogusto piccante ideale da servire con formaggi stagionati e dal gusto forte.

salsa di pere dolce piccante

Ed ecco pronta la composta dolce e piccante di pere

composta dolce e piccante di pere

Trucchi e consigli

– Se non utilizzerete subito la composta nei vostri piatti, lasciate che si freddi e dopo di che porzionatela versandola nei vasetti; per la conservazione, sarà opportuno praticare la tecnica del sottovuoto mediante la bollitura.

– Utilizzare la mostarda mista rende più semplice la realizzazione di questa buonissima composta, per la semplicità con cui tutti possono trovarla nei supermercati. Utilizzare solo la mostarda di pere non cambierà il gusto ma renderà la composta solo più chiara nel colore.

-Potrete realizzare altre composte di frutta dolci e piccanti con frutti di bosco, albicocche, cipolle rosse, fichi o albicocche ed ancora tanta altra frutta.

Se volete realizzare tutto in casa, partite allora dalla ricetta della mostarda di Cremona.

Composta dolce e piccante di pere 2.00/5 (40.00%)
3 voti