Erba cipollina

L’erba cipollina (Allium schoenoprasum) è una pianta aromatica che appartiene alla famiglia delle Liliacee. Cresce nelle zone temperate fredde e umide dell’Europa, dell’Asia e dell’America:  può superare l’inverno in casa purché sia ben curata dato che richiede una certa attenzione nell’innaffiamento e predilige il sole. L’erba cipollina è un’erba aromatica molto apprezzata in cucina: il sapore è gradevole e molto adatto per poter insaporire con gusto piatti molto diversi fra di loro, come i formaggi, le frittate, le carni, il pesce, ma anche l’insalata. Può essere utilizzata anche come sostituto della cipolla nel soffritto anche perché è maggiormente digeribile: va sminuzzata o tagliata ad anellini e gli steli inoltre sono ottimi anche per decorare al meglio i piatti.

Storia

Anticamente l’erba cipollina (nota come allium) era molto apprezzata dai Greci e dai Romani anche se sembra che il nome di erba cipollina sia stato coniato dalle popolazioni celtiche. Il nome erba cipollina significava “bruciante” riferendosi in particolare all’odore pungente della pianta: i Celti inoltre credevano che l’erba cipollina fosse un tipo di erba dotata di speciali poteri magici e la utilizzavano per poter togliere il malocchio o sciogliere incantesimi negativi. Secondo un’antica leggenda popolare tedesca, era necessario strofinarsi addosso le foglioline di erba cipollina per liberarsi dai sortilegi degli gnomi della Foresta Nera. Nel corso degli ultimi anni l’erba cipollina è diventata una delle erbe rivalutate in cucina e particolarmente apprezzata dagli chef.

Proprietà

L’erba cipollina è un’erba aromatica ricca di vitamina C e di sali minerali, come fosforo, potassio e oligoelementi. Inoltre presenta diverse, interessanti proprietà, in particolare depurative, digestive e diuretiche. L’erba cipollina è anche un ottimo antisettico, cicatrizzante, lassativo e stimolante. In antichità veniva regolarmente utilizzare per stimolare l'appetito, ma veniva considerata anche un valido afrodisiaco data la sua capacità di stimolare l’irrorazione sanguigna e in effetti l’erba cipollina è un ottimo cardiotonico. Gli oli essenziali dell’erba cipollina sono utili per poter combattere i raffreddori e le malattie respiratorie.

Varietà

Esistono diverse specie di erba cipollina: parliamo della subsp. sibiricum (L.) Hartm. e della subsp. schoenoprasum. In Italia in particolare è diffusa la sottospecie sibiricum (L.) Hartm, mentre la subsp. Schoenoprasum è diffusa soprattutto in Europa Settentrionale. In ogni caso ambedue le varietà sono classificate come Allium schoenoprasum e le differenze sono davvero minime.

Prezzo

Il prezzo dell’erba cipollina è davvero molto contenuto: una confezione di erba cipollina costa circa 1 euro, mentre il prezzo di una piantina può arrivare intorno ai 5 euro.

Curiosità

Se decidete di piantare l’erba cipollina nel vostro orto o nel vostro balcone, sappiate che avrete a disposizione non solo le foglie fresche per cucinare, ma anche dei bellissimi fiorellini di colore viola. Inoltre l’erba cipollina non richiede troppa cura anche se è necessario prestare attenzione a innaffiarla con cura tenendo lontano la siccità. Ricordate inoltre che l’erba cipollina è indicata soprattutto per insaporire i cibi caldi ed è ottima anche per aromatizzare l’aceto di vino. L’erba cipollina può essere utilizzata non solo in cucina dato che è perfetta per poter tenere lontano gli acari in caso di allergia.