Formaggio primo sale fatto in casa 5.00/5 (100.00%)
1 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 4 persone

  • 2 litri di Latte intero
  • 2 cucchiai di Yogurt naturale
  • 1 cucchiaino di Caglio
  • quanto basta di Sale

Se siete amanti dell’home made, non potrete non essere tentati dal produrre in casa qualche tipo di formaggio. Uno dei più semplici è sicuramente il formaggio primo sale fatto in casa. Si tratta di un formaggio a pasta cruda, molto morbido e delicato che non necessita di stagionatura, quindi può essere mangiato subito dopo un’ ora di riposo. Per prepararlo vi basta del latte intero e del caglio che potrete facilmente trovare in farmacia oppure recandovi in qualche fattoria che ha all’interno un caseificio. L’ideale sarebbe essere forniti anche di un termometro da cucina perché il caglio deve essere aggiunto quanto il latte ha una temperatura di 37 gradi. Il primo sale è un formaggio leggero che può essere gustato così semplice oppure mischiato ad altri aromi come l’erba cipollina, la rucola oppure il pepe nero.

Preparazione - Formaggio primo sale fatto in casa

1. Per preparare il formaggio primo sale fatto in casa mettete in una pentola un pochino di sale, aggiungete il latte intero e fate scaldare. Aggiungete poi lo yogurt naturale e mescolate bene per farlo sciogliere nel latte.

primo sale proc 1

2. Quando il latte avrà raggiunto la temperatura di 37 gradi centigradi, aggiungete il caglio, chiudete con un coperchio la pentola e lasciate riposare per 1 ora. Trascorso il tempo si sarà formata la cagliata, una sostanza gelatinosa dalla consistenza simile alla panna cotta.

primo sale proc 2

3. Tagliatela con un coltello e prelevatela con un mestolo bucherellato, poi mettetela a scolare nelle fuscelle. Pigiate bene il formaggio con l’aiuto di un cucchiaino per fare scendere il siero rimasto.

primo sale proc 3

Dopo un’ ora di riposo, quando il siero sarà completamente colato, il formaggio primo sale fatto in casa è pronto per essere gustato.

primo sale foto fine proc

Trucchi e consigli

– Se per questa preparazione utilizzate del latte crudo, ricordatevi di farlo prima bollire.

– Con il latticello che vi avanza potrete fare della buonissima ricotta, riscaldatelo, aggiungete un cucchiaio di aceto di mele, attendete qualche minuto e raccogliete i fiocchi di ricotta. Con il latticello che avanza dalla ricotta potrete fare il pane oppure un ottimo dolce.

– Le fuscelle per contenere il formaggio potrete chiederle al banco salumi del vostro supermercato, ve le regaleranno volentieri.

Conservate il primo sale in frigorifero avvolto da una pellicola trasparente.

Provate anche la nostra ricetta della ricotta fatta in casa.

Formaggio primo sale fatto in casa 5.00/5 (100.00%)
1 voti