Vota questa ricetta

Una croccante conchiglia di pasta sfoglia con all’interno un ripieno goloso a base di ricotta, canditi, cannella e aroma d’arancia. A Napoli è una vera e propria istituzione, ma, la sfogliatella è nota e rinomata in tutto il mondo, tanto che non c’è turista che vada via dal capoluogo partenopeo senza aver assaggiato questo dolce, simbolo della città.

A Napoli è possibile mangiare delle ottime sfogliatelle in tutti i bar e pasticcerie della città, ma, se quella che si cerca è la migliore sfogliatella napoletana, allora, ecco le cinque pasticcerie che – a nostro giudizio – preparano le migliori sfogliatelle della città.

  • Antico Forno dei Fratelli Attanasio

Per trovare la pasticceria dei fratelli Attanasio vi basterà lasciarvi guidare dal vostro olfatto una volta fuori dalla stazione centrale di Piazza Garibaldi. Più che una pasticceria si tratta di un laboratorio artigianale dove troverete le sfogliatelle ricce più croccanti e le frolle più friabili di tutta Napoli che vengono servite rigorosamente appena uscite dal forno. Se trovate un po’ di fila non andate via perché queste sfogliatelle valgono davvero l’attesa. L’Antico Forno dei Fratelli Attanasio si trova in vico Ferrovia 1/2/3/4

  • Pintauro

E’ sicuramente il più famoso di tutti e a Napoli basta pronunciare il suo nome per far venire a chiunque l’acquolina in bocca, perché la sfogliatella di Pintauro è la sfogliatella per eccellenza. Nella piccola bottega di via Toledo 275 da più di 200 anni si possono gustare sfogliatelle ricce e frolle appena sfornate, con il loro guscio croccante e il loro ripieno avvolgente. Anche qui avrete bisogno di un po’ di pazienza poiché la fila è una costante a qualunque ora del giorno.

  • Pasticceria Carraturo

Altra istituzione a Napoli in fatto di sfogliatelle è la pasticceria Carraturo a Porta Capuana, e più precisamente in via Casanova 97. Sfogliatelle ricce e frolle calde e fragranti come solo i maestri pasticcieri napoletani sono in grado di prepararle. A Napoli non è domenica senza le sfogliatelle di Carraturo.

  • Pasticceria Mary

Se vi trovate in centro e più precisamente alla Galleria Umberto I, salotto buono della città e vi viene voglia di una pausa dolce, allora, non potete che fare tappa alla Pasticceria Mary, in via Toledo 66, proprio all’ingresso della galleria. Qui oltre a gustare ottime sfogliatelle calde, si può anche vedere come vengono preparate grazie al forno a vista.

  • Pasticceria Vincenzo Bellavia

L’ultima pasticceria che vi consigliamo si trova nei quartieri collinari, in via Fragnito 82. La domenica mattina è ormai un must fare colazione con le deliziose sfogliatelle della pasticceria Bellavia.

Vota questa ricetta