Vota questa ricetta

E’ l’Arpège di Parigi dello chef Alain Passard il miglio ristorante d’Europa per il 2016 secondo la OAD (Opinionated about Dining), la prestigiosa classifica stilata attraverso le recensioni di clienti gourmet, chef professionisti o semplici appassionati del settore.

L’Arpège ha sbaragliato la concorrenza di ben 200 ristoranti, classificandosi al primo posto nella classifica dei 100 migliori ristoranti europei. Le operazioni di voto e di valutazione sono molto semplici, un gruppo ristretto e selezionato di giudici (150 top voters), scelto tra gourmet e professionisti del settore, lasciano brevi recensioni con voto relative ai ristoranti visitati e la somma finale dei voti e delle valutazioni determina il ristorante vincitore.

Tra i primi 10 ristoranti purtroppo non figurano ristoranti italiani, ma, bisogna scorrere la classifica fino al 14 posto per trovare l’”Osteria Francescana” di Stefano Bottura. A seguire al 15esimo posto il ristorante “Le Calandre” a Rubano dello chef Massimiliano Alajmo, al 27esimo posto il “Piazza Duomo” ad Alba dello chef Enrico Crippa. Tra gli chef più noti sul piccolo schermo ci sono Antonino Cannavacciuolo classificatosi 72esimo con la sua “Villa Crespi” a Orta San Giulio e Gennaro Esposito, posizionatosi al 46esimo posto con la sua “Torre del Saracino” a Vico Equense. Quest’anno l’Italia era rappresentata da 15 ristoranti, la delegazione più nutrita dopo la Francia che ha “schierato” ben 27 concorrenti.

Durante la manifestazione sono stati assegnati anche tre “premi speciali”: Il miglior nuovo ristorante al “Disfrutar” di Barcellona, la più alta nuova entrata al “Kadeau Bornholm” in Danimarca e il premio Special Achivement al “Noma” di Rene Redzepi a Copenaghen.

Ma vediamo la top ten completa dei migliori ristoranti d’Europa 2016.

  1. L’Arpège, Parigi, Francia
    2. Azurmendi, Larrabetzu, Spagna
    3. In de Wulf, Heuvelland, Belgio
    4. Faviken, Järpen, Svezia
    5. Noma, Copenhagen, Danimarca
    6. La Marine, Noirmoutier, Francia
    7. Etxebarri, Axpe, Spagna
    8. Diverxo, Madrid, Spagna
    9. Vendôme, Bergisch Gladbach Bensberg, Germania
    10. Restaurant Quique Dacosta, Dénia, Spain
Vota questa ricetta