L’unico modo per sfuggire alle afose e calde serate estive romane è quello di rifugiarsi all’interno di un rigoglioso giardino, circondati da alberi, piante e fiori, sorseggiando un buon bicchiere di vino e degustando ottimi piatti.

La città di Roma offre un’ampia scelta di ristoranti e locali, ristoranti gluten free, ristoranti a Km 0, ristoranti vegani e soprattutto ristoranti con giardino in cui poter cenare o pranzare al fresco e accompagnati dal profumo dei fiori. Se vivete a Roma o vi trovate nella Capitale per lavoro o vacanza, ecco qualche indirizzo utile per le vostre cene romane.

Un posto magico, che vale sicuramente la pena di visitare anche solo per un caffè con qualche pasticcino, è il Jardin de Russie, uno splendido locale situato nel giardino segreto dell’Hotel de Russie. Situato in via del Babuino 9, questo ristorante è tra i più eleganti ed esclusivi di Roma ed offre piatti della tradizione rivisitati in chiave moderna.

Un caffè con vista su Piazza di Spagna? Da marzo a novembre il Caffè Ciampini sulla terrazza di Trinità dei Monti è un luogo simbolo della dolce vita romana. Si comincia a colazione con i lievitati e si continua con il pranzo, l’aperitivo e la cena. Assolutamente da provare i tonnarelli Ciampini. Ah, qui è stato inventato il famosissimo gelato al tartufo. L’indirizzo è Piazza Trinità dei Monti.

Ai Parioli, vicinissimo ai Giardini di Villa Borghese, sorge il Caffè delle Arti, un luogo incantato, dove il tempo sembra essersi fermato ai primi del ‘900. Gli chef propongono piatti della tradizione mediterranea, mentre la domenica viene organizzato un ottimo brunch. Se volete visitarlo dovete recarvi in via Gramsci 73.

Piante di limoni e di alloro allieteranno con il loro profumo i vostri pranzi e le vostre cene al Rostì al Pigneto. Situato in uno dei quartieri più giovani e dinamici della capitale, con i suoi 700mq di giardino, il Rostì è sicuramente tra i locali con giardino più amati e frequentati della città. Aperto dalla colazione, fino al dopocena, questo ristorante situato in via Bartolome D’Alviano 65, offre anche un menù per bambini.

Bisogna arrivare alla Garbatella, infine, per la Maisonnette Ristrot, un delizioso risto-bistrot ricavato da un’ex casa cantoniera. Il giardino, curato nei minimi dettaglio, è un vero e proprio paradiso in cui rilassarsi e trascorrere la serata al fresco e lontano dal caos del centro. L’indirizzo esatto, se volete provare la loro deliziosa cucina, è via Giacinto Pullino 103.