Uova

Le uova sono un alimento naturale altamente proteico, uno dei cibi più consumati dall’uomo fin dall’antichità. Generalmente quando si parla di uova ci si riferisce alle uova di gallina, che sono certamente le più comuni anche se in effetti sono molti altri i tipi di uova di altri volatili che possono essere consumati, come le uova di quaglia, oca o struzzo ad esempio.

Oltre ad essere consumato singolarmente (sodo, alla coque, come frittata, all’occhio di bue), l’uovo viene anche utilizzato come ingrediente principale per la preparazione di molti piatti diversi, dalla pasta agli impasti dolci (come ad esempio la pasta frolla). A ogni piatto poi spetta un tipo particolare di uova: per gli impasti ad esempio sono particolarmente indicate le uova medie, mentre per la pasta all’uovo sono indicate le uova allevate a terra.

L’uovo è costituito dal guscio, dal tuorlo e dall’albume, detto anche chiara d’uovo, che si utilizza per la preparazione delle meringhe. Il colore del guscio dipende dalla razza, ma non influenza in alcun modo le qualità nutrizionali dell’uovo, mentre il colore del tuorlo dipende dai pigmenti contenuti nel mangime che possono anche essere aggiunti artificialmente.

Storia

L’uovo è sempre stato considerato un simbolo legato alla vita: gli antichi Egizi coltivavano polli per mangiare uova e sembra che i Cartaginesi mangiassero uova di struzzo. I Greci consumavano soprattutto uova di gallina e i Romani utilizzavano le uova soprattutto per la preparazione di dolci o per la preparazione di contorni o salse e sembra che fosse alimento irrinunciabile per la colazione. I cristiani consideravano l’uovo come il simbolo della Resurrezione, ma l’uso delle uova divenne una consuetudine durante tutto il Medioevo: le uova infatti rappresentavano un alimento particolarmente indicato per poter preparare e legare varie pietanze.

Proprietà

Le uova sono un alimento ricco di sostanze nutritive: contengono un’elevata quantità di proteine, di vitamine del gruppo B (B12 e B2, vale a dire la iboflavina), di vitamine A e D (indicata per la salute ossea), di sali minerali (ferro, fosforo e calcio), e di oligoelementi. Inoltre le uova aiutano la funzionalità del fegato, proteggono il cuore, favoriscono il sistema immunitario e l’elasticità dei tessuti. Le uova sono indicate per l’alimentazione degli sportivi, utili per la massa muscolare e per chi segue una dieta vegetariana perché favoriscono il buon apporto di vitamina B12. Una persona adulta può mangiare fino a 4 uova a settimana, ma vanno evitate se si soffre di calcoli renali o in caso di intolleranze. Un uovo medio ha un valore energetico pari a circa 78 calorie.

Varietà

Quando si parla di uova ci si riferisce in particolare alle uova di gallina che possono essere distinte in diverse varietà in base al peso o all’allevamento delle galline. Le uova si dividono in tre categorie, categoria A (70 grammi circa), vale a dire le uova fresche, categoria B (60 grammi circa), di seconda qualità e uova di categoria C (50 g circa), declassate ed escluse dall’industria alimentare. In base al peso le uova di categoria A e B possono essere classificate come uova S (che pesano meno di 53 grammi), uova M Medie (53-63 grammi), uova L Grandi (63-73 grammi), uova XL Grandissime (oltre i 73 grammi). Oltre alle uova di gallina esistono poi altri tipi di uova che vengono molto spesso utilizzate in cucina. Le uova di anatra ad esempio sono più grandi delle uova di gallina, ma sono più grasse. Le uova d’oca sono le più grandi e sono molto ricche di grassi e colesterolo mentre le uova di quaglia sono più piccole delle uova di gallina, ma sono simili come sapore, con un colore caratteristico che va dal marrone scuro al blu o bianco. Un uovo di struzzo è pari a circa 20 uova di gallina di grandi dimensioni e viene utilizzato soprattutto per la preparazione delle frittate. Sono molti altri i tipi di uova commestibili, come le uova di piccione, fagiano, ma anche le uova di pesce, come salmone o storione.

Prezzo

Le uova sono un alimento molto economico anche se naturalmente il prezzo può variare in base alla qualità: in media una confezione di sei uova di galline allevata a terra costa circa 1.80 euro. Una confezione da sei di uova biologiche costa invece circa 2.50 euro.

Curiosità

Le uova alla Bismark con gli asparagi sono uno dei piatti più famosi a base di uova: il piatto prende il nome dal cancelliere Otto Von Bismarck noto buongustaio. Sembra che fosse talmente ghiotto di questo piatto da mangiare addirittura 12 uova alla volta. L’espressione "uovo di Colombo" è un modo di dire molto comune che indica una soluzione che si rivela molto semplice per un problema in apparenza molto complesso, quasi impossibile da risolvere. L’uovo di Colombo è anche il nome di un passatempo simile tangram cinese.