Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Il cocktail di cetrioli con yogurt è una bevanda fresca e dissetante, preparata con cetrioli freschi, yogurt intero e aneto fresco, finemente tritato. Il cocktail viene condito con succo di limone verde e con sale rosa dell’Himalaya. È una bevanda densa, ma non troppo, e cremosa, con una consistenza giusta, leggermente schiumosa e piacevole al palato. Il sapore è delicato, ben equilibrato, con una lieve nota acidula data dal limone e dallo yogurt. L’aneto smorza il gusto della bevanda, rendendola più aromatica e ancor meglio digeribile. Potete preparare il vostro cocktail come veloce rinfresco durante una giornata impegnativa, oppure per servirlo durante un aperitivo insieme a bastoncini di cetriolo e bruschette all’aglio.

Preparazione - Cocktail di cetrioli e yogurt

1. Lavate bene i cetrioli e sbucciateli. Tagliate le estremità e poi tagliate ogni cetriolo a pezzi grossolani. Lavate l’aneto e il prezzemolo. Asciugate entrambi. Tagliate via le parti dure come il gambo e tritate finemente.

cocktail di cetrioli_proc1

2. Mettete il cetriolo tagliato a pezzi nel frullatore. Aggiungete quattro cucchiai di yogurt intero. Lavate il limone, tagliatelo a metà e spremete il succo di una sola metà sopra i cetrioli con lo yogurt.

cocktail di cetrioli_proc2

3. Aggiungete il sale rosa, secondo il vostro gusto. Frullate tutti gli ingredienti per qualche minuto, ottenendo così un composto spumoso e leggero. Fate raffreddare il cocktail in frigorifero per almeno venti minuti. Prima di versarlo nel bicchiere, rimescolate bene.

cocktail di cetrioli_proc3

Guarnite con dei cetrioli, del limone oppure con un ciuffetto di aneto fresco e servite il vostro delizioso cocktail di cetrioli e yogurt.

cocktail di cetrioli e yogurt_

Trucchi e consigli

– Se preparate il cocktail in grandi quantità, tenetelo in frigorifero e prima di servire rimescolatelo usando il frullatore. L’acqua del cetriolo tende a separasi dai grassi dello yogurt e, anche solo dopo pochi minuti, potrete vedere la parte grassa separata e depositata in fondo al recipiente.

– Se vi piacciono i sapori piccanti, potete aggiungere al cocktail del peperoncino piccante in polvere oppure del pepe nero.

– Provate ad aggiungere al vostro cocktail qualche pezzo di melone bianco. La sua polpa è molto succosa e fresca e non eccessivamente dolce.

Evitate di mettere nel cocktail dei cubetti di ghiaccio per non introdurre ulteriore acqua. Se volete un cocktail molto freddo, mettetelo nel freezer per una decina di minuti.