Creme caramel 5.00/5 (100.00%)
6 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Il creme caramel è un dessert al cucchiaio che spopolava già negli anni ’70, all’inizio principalmente nelle rosticcerie e poi è stato elevato ad essere servito nei ristoranti. Nonostante il nome francese, ha origini portoghesi ed è famoso in tutto il mondo, soprattutto in oriente. In sostanza, si tratta di un budino cotto a bagnomaria e in cui il caramello si pone alla base. Viene poi viene servito capovolto, così il caramello è libero di scivolare.

Preparazione - Creme caramel

1. Mettete a scaldare il latte, senza però raggiungere l’ebollizione. Unite lo zucchero e la vaniglia alla uova e mescolate bene con un cucchiaio di legno.

creme caramel_proc1

2. Aggiungete il latte caldo al composto di uova e zucchero e mescolate bene in modo da sciogliere tutto lo zucchero. Oliate leggermente gli stampini.

creme caramel_proc2

3. Preparate il caramello mettendo un velo di zucchero in un padellino, lasciatelo caramellare, mescolate leggermente ed aggiungete altro zucchero. Proseguite così fino al completo utilizzo di tutto lo zucchero.

creme caramel_proc3

4. Mettete un leggero strato di caramello alla base di ogni stampino. Trasferite, filtrandolo, il composto di uova, latte e zucchero in una brocca e versatelo negli stampini. Sistemate gli stampini in una teglia da forno con i lati alti e battetele per eliminare le bolle d’aria. Cuocete le pirottine in forno a bagnomaria per 30 minuti a 180°C e per altri 20 minuti a 160°C. Dopo aver fatto completamente freddare il creme caramel potrete rovesciarlo sul piatto perservirlo. Con il caramello avanzato potreste realizzare decorazioni di zucchero e disporle sul dolce.

creme caramel_proc4

Ed ecco una foto del dolce pronto per essere gustato:

creme caramel

Trucchi e consigli

– Durante la preparazione del creme caramel bisogna cercare di incorporare meno aria possibile.

– Se al posto dell’estratto di vaniglia usate la bacca di vaniglia, mescolate i semi con lo zucchero e mettete la bacca insieme al latte caldo.

– Durante la cottura, l’acqua dovrà essere alta tanto quanto il livello del creme caramel all’interno degli stampini.

Creme caramel 5.00/5 (100.00%)
6 voti