Meringhe alla francese 5.00/5 (100.00%)
7 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

  • 100 grammi di Albumi
  • 150 grammi di Zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di Succo di limone

Esistono tre tipi di meringhe: la meringa svizzera, quella italiana ed infine quella francese. Quest’ultima è quella che solitamente si trova nei vassoi delle pasticcerie, ovvero delle nuvole bianche a base di zucchero ed albume, croccanti e leggere. La meringa alla francese si prepara solitamente montando gli albumi con lo zucchero a velo in una proporzione rispettivamente 1:1, fino ad 1:2 (dalla quantità di zucchero dipenderà la stabilità della meringa stessa) e poi asciugate in forno per almeno due ore a temperatura bassa. La preparazione della meringa svizzera prevede di montare gli albumi con lo zucchero a bagnomaria, facendo raggiungere alla montata i 60°C. Infine, la meringa italiana è preparata montando gli albumi a cui viene aggiunto gradualmente uno sciroppo di acqua e zucchero portato a 121°C.

Preparazione - Meringhe alla francese

1. Accendete il forno a 90 °C in modalità ventilata. Setacciate lo zucchero a velo. Cominciate a montare gli albumi con il succo di limone raddoppiando di almeno 3 volte il loro volume.

meringhe_proc1

2. A quel punto potrete cominciare ad aggiungere un po’ di zucchero a velo, sempre continuando a montare, quando sarà tutto incorporato continuate a montare per almeno 10 minuti. Quando avrete ottenuto un impasto molto liscio, lucido e denso potrete smettere di montare e controllare la consistenza immergendo la frusta spenta: ritirandola su il composto dovrebbe rimanere attaccato formando il classico becco d’oca.

meringhe_proc2

3. A questo punto potrete così disporre il composto su una placca da forno aiutandovi con un cucchiaio. Infornate per circa 2 ore a 90 °C, trascorso il tempo di cottura lasciatele in forno per almeno 12 ore, così che si asciugheranno completamente.

meringhe_proc3

Trucchi e consigli

Pesate sempre gli albumi e fate la proporzione di quanto zucchero vi occorre. Inoltre, negli albumi non ci deve essere nessuna traccia di tuorlo, poiché comprometterebbe la ricetta.

– Se usate un forno a gas tenete la porta del forno leggermente socchiusa per evitare la formazione di umidità. E’ comodo preparare le meringhe verso sera, così potranno stare in forno tutta la notte.

– Potrete conservare le meringhe ben chiuse in un contenitore ermetico fino a 1-2 settimane.

– Se le meringhe dovessero cominciare a scurirsi durante la cottura abbassate di almeno 10 gradi la temperatura del forno.

– Per preparare delle meringhe colorate utilizzate un colorante in polvere onde evitare di cambiare la consistenza del composto.

– Volendo potrete spolverizzare le meringhe con un po’ di cacao.

Meringhe alla francese 5.00/5 (100.00%)
7 voti