-->

Preparare i dolci è rilassante, ma potrebbe essere anche molto divertente se coinvolgete i bambini che potranno dare libero sfogo alla loro fantasia. Oggi proponiamo infatti le meringhe colorate, una variante molto gustosa e molto divertente delle classiche meringhe che potrete anche decorare in mille modi diversi. Vediamo come fare.

Preparate l’impasto delle meringhe: aprite tre uova e versate le chiare all’interno di un recipiente, poi montatele con le apposite fruste a media velocità. Aggiungete lo zucchero (una tazza riempita per tre quarti sarà sufficiente) e il cremore di tartaro, un particolare additivo utilizzato soprattutto nelle torte inglesi. Continuate a montare gli ingredienti alternando un movimento circolare più veloce a un movimento più lento. Una volta che avrete raggiunto la giusta consistenza (il composto deve quasi denso, come fosse panna montata), dividetelo equamente all’interno di tre diversi recipienti.

All’interno di ciascun recipiente versate del colorante alimentare, rosso, azzurro, giallo. Amalgamate ciascun composto fino ad ottenere dei composti adeguatamente colorati. Adesso versate il vostro impasto all’interno di una sac a poche con bocchetta a stella: versate all’interno prima un cucchiaio d’impasto giallo, proseguite con un cucchiaio d’impasto rosa e poi concludete con un cucchiaio d’impasto azzurro. Mescolate il composto e chiudete la vostra sac a poche. Preparate la teglia da forno foderata con la carta stagnola e create delle meringhe a forma di rosa che a questo punto saranno colorate. Se volete potrete anche decorare le meringhe con dei pezzetti di cioccolata o degli smarties coinvolgendo i bambini per rendere ancora più gustose le vostre meringhe. Lasciate cuocere in forno (a circa 100 °C) per circa un’ora e mezza, dopodiché estraete dal forno le vostre deliziose e coloratissime meringhe!