Il momento dell’aperitivo è divertente e conviviale e, a seconda da dove viene preso, può essere accompagnato con tanti buoni stuzzichini e proposte gastronomiche. Famoso e leggendario è l’aperitivo milanese, che vista l’abbondanza dei cibi proposti può mutarsi in una vera e propria cena, ma anche in molte regioni del sud l’aperitivo è accompagnato con selezioni di formaggi, di salumi e con stuzzicherie golose. Per non parlare dell’originale aperitivo al sedano!

Ma qual è il migliore vino per l’aperitivo? Di base si tratta di vini bianchi, leggeri, fruttati e abili nell’ammorbidire il palato in vista della cena. Bere del vino rosso come aperitivo non è infatti indicato, anche se molte persone lo preferiscono, in quanto l’apporto alcolico è molto intenso e il sapore corposo dei vini rossi può risultare troppo pesante, soprattutto se si arriva al momento del pre-cena a stomaco vuoto.

Fra la vasta proposta di vini bianchi per l’aperitivo, è possibile optare per i profumati ma asciutti Chardonnay, per le ottime Schiave trentine e anche per i vini bianchi più fruttati dell’Alto Adige, come il Gewürztraminer, tutti vini fioriti che appagano il palato e che ben si sposano con le proposte gastronomiche legate al momento.

Chi ama le bollicine può divertirsi scegliendo dei vini bianchi frizzanti di eccellenza, che spaziano dal Prosecco del Veneto e del Friuli fino alle soluzioni di Franciacorta, perfette per accompagnarsi con stuzzichini di pesce e con i formaggi delicati. La scelta delle bollicine si rivela perfetta per chi ricerca un aperitivo brioso e può sfociare anche nella proposta di Champagne o di vini frizzanti rosati.

Proprio i rosati possono diventare protagonisti dell’aperitivo, in quanto si rivelano abili nell’offrire un’esperienza sensoriale leggera, ma dal retrogusto incisivo. Dalla Schiava Rosata Trentina, fino al Bardolino del Garda, passando anche per l’amabile Cerasuolo Abruzzese e il fruttato Lagrein Rosato del Trentino, molti sono gli abbinamenti con l’aperitivo, che in questo caso acquista un twist alternativo, più corposo ma decisamente ricco di fascino.