Pomodorini marinati 3.00/5 (60.00%)
1 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I pomodorini marinati sono un gustoso antipasto che ricorda molto i pomodori secchi, ma al contrario di essi, questi conservano la morbidezza e la cremosità di quelli freschi. Davvero gustosi, si prestano ad essere utilizzati su bruschette negli antipasti, come contorno di carne e pesce alla griglia , ma anche come condimento per un piatto di pasta veloce e stuzzicante. I pomodorini marinati sono molto semplici da preparare, infatti con pochi euro e qualche ingrediente di uso comune, riuscirete a realizzare una pietanza davvero appetitosa che potrete conservare anche qualche giorno in frigo, così da averli sempre pronti ed a portata di mano. Ma vediamo come realizzarli.

Preparazione - Pomodorini marinati

1. Per preparare i pomodorini marinati, lavate i pomodorini pachino ed asciugateli, quindi tagliate ognuno a metà e riponeteli in una ciotola. Fatto ciò procedete con il condimento e la marinatura. Condite i pomodori con metà degli aghi di rosmarino fresco, uno spicchio di aglio tagliato a pezzetti ed una spolverata di sale, senza esagerare.

ricetta casalinga pomodorini marinati

2. Aggiungete un filo di olio extravergine di oliva e mescolate, quindi lasciateli riposare per circa 20 minuti, in modo che prendano tutti gli aromi. Trascorso il tempo di marinatura, sgocciolateli dal liquido che avranno perso e sistemateli su di una teglia coperta di carta forno. Posizionate i pomodorini con la pelle a contatto con la teglia ed i semi rivolto verso l’alto. Informate in forno preriscaldato a 180 gradi lasciandoli cuocere per almeno 70 minuti

pomodorini marinati realizzazione

3. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il forno e lasciateli freddare al suo interno, quindi toglieteli dalla teglia e riponeteli in una ciotola dove andrete nuovamente a condirli con aromi freschi. Iniziate dunque a spezzare con le mani il basilico e il rosmarino fresco.

pomodorini pachino al forno

4. Continuate unendo il secondo spicchio di aglio ed infine conditeli nuovamente con un abbondante giro di olio extravergine di oliva e per finire mescolateli bene e lasciateli a riposo almeno una notte prima di aggiungerli ai vostri piatti.

pachino ricetta veloce

Ed ecco un ottimo piatto di pasta condito con i nostri gustosi pomodorini marinati.

pomodorini marinati_

Trucchi e consigli

– Al condimento finale dei pomodorini, a gusto,  potrete aggiungere anche del peperoncino fresco a rondelle o dell’origano.

– Per conservare i pomodorini più a lungo, riponeteli in vasetti di vetro sterilizzati e fateli bollire in modo da creare il sottovuoto. Una volta aperti conservali in frigorifero.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la conserva di pomodorini datterini.

Pomodorini marinati 3.00/5 (60.00%)
1 voti