Vota questa ricetta

Un bicchiere di vino ogni tanto non si nega a nessuno, nemmeno quando si è a dieta, anche se il vino non può essere identificato come una bibita propriamente dietetica.

Meno calorico e sicuramente più salutare dei superalcolici, il vino comunque contiene un numero di calorie abbastanza consistente che male si sposa con i tentativi di perdere peso. Uno strappo alla regola ogni tanto, però, è previsto anche dai dietologhi più intransigenti, a patto che però si compensi con altri alimenti, in modo da non caricare eccessivamente l’organismo di calorie e vanificare tutti gli sforzi fatti per perdere peso. Alcuni studi, inoltre, hanno dimostrato che il vino fa bene alla dieta.

Ma quante calorie contiene un bicchiere di vino? Ebbene, quello che in apparenza sembra un semplice ed innocuo bicchiere di vino può contenere fino a 120 calorie a seconda della gradazione alcolica e della tipologia di vino.

Calcolare le calorie di un bicchiere di vino non è difficile, bisogna tenere conto di alcuni parametri come la gradazione alcolica e la corposità del vino. Solitamente i rossi sono più calorici rispetto ai bianchi poiché hanno una gradazione alcolica più elevata. In linea di massima un buon bicchiere di rosso di 125 ml, può raggiungere anche una gradazione alcolica di 14% e contenere all’incirca 120 calorie. I bianchi, solitamente più leggeri, non superano quasi mai i 12 gradi e mezzo e possono contenere fino a 110 calorie a bicchiere.

C’è poi la categoria degli spumanti anch’essa molto calorica. Un bicchiere di spumante secco contiene, infatti, 100 calorie – pari a 5 zollette di zucchero per intenderci – mentre la stessa quantità di spumante dolce ne contiene quasi il doppio, ben 193.

I vini più calorici in assoluto sono i vini da dessert che possono raggiungere anche i 15 gradi. Un bicchierino di 75 ml contiene in media ben 382 calorie, praticamente le calorie consigliate per un pasto completo all’interno di un regime dietetico di 1200 calorie giornaliere.

Insomma, un bicchiere di vino ogni tanto non può fare male a nessuno, ma occhio alle calorie!

Vota questa ricetta