Vota questa ricetta

Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

L’estate è la stagione dove tutto è più bello e più buono e tutto questo stimola anche la fantasia in cucina, ecco un primo piatto che rappresenta a pieno la stagione in corso; gli spaghetti alla nerano sono uno sfizioso primo di origine campana composta da due ingredienti semplici che insieme creano un capolavoro, come le zucchine ed il provolone del monaco. Preparare gli spaghetti alla nerano è semplice e veloce, ma vediamo come realizzare questa deliziosa pasta con zucchine fritte mantecata con il provolone.

Preparazione - Spaghetti alla nerano

1. Pulite i due lati delle zucchine e lavatele con acqua fredda dopo di che tagliatele tutte a rondelle con più spesse di due millimetri. In una padella versate l’olio extravergine di oliva e friggete le zucchine fino a doratura, quindi scolatele e conditele con un pizzico di sale. Conservate l’olio di cottura delle zucchine.spaghetti alla nerano ricetta originale

2. Portate a bollore dell’acqua salata e cuocete gli spaghetti al dente, controllando i tempi di cottura riportati sulla confezione. Togliete dalla padella la maggior parte dell’olio extravergine di oliva dove avete cotto le zucchine e rosolatevi all’interno uno spicchio di aglio schiacciato. Scolate gli spaghetti e versateli nell’olio con l’aglio e iniziate a mantecare.

spaghetti con le zucchine facili

3. Aggiungete agli spaghetti le zucchine fritte in precedenza ed un generoso mestolo di acqua di cottura terminando così la cottura della pasta in padella. Una volta che la pasta avrà assorbito tutta l’acqua di cottura, aggiungete il provolone del monaco grattugiato e mescolando velocemente fate amalgamare il tutto fino ad ottenere un piatto di pasta cremoso a questo punto servite in tavola il piatto ben caldo.

pasta con zucchine e provolone veloce

Ed ecco pronti da gustare gli spaghetti alla nerano.

spaghetti alla nerano

Trucchi e consigli

– Il sapore dell’extravergine di oliva potrebbe risultare troppo invasivo, se non lo amate sostituitelo nella frittura con dell’olio di semi.

– Alleggerite il gusto del provolone con qualche cucchiaio di grana padano grattugiato.

Verdure fresche e mille idee, gustate anche la semplicità degli spaghetti alla traviata o il gusto ricco degli spaghetti con le acciughe

Vota questa ricetta