-->

Un Franciacorta Satèn per festeggiare in anticipo i 116 anni della fondazione: l’Associazione Calcio Milan, una delle società calcistiche più importanti e gloriose d’Italia, ha il suo spumante ufficiale, la prima bottiglia realizzata per il club rossonero appositamente dalla cantina storica La Montina. Il lancio ufficiale è avvenuto lo scorso 10 settembre, in occasione della presentazione della squadra milanese e della stagione 2015-2016.

Si tratta di uno dei Franciacorta principali della famiglia Bozza, per la precisione uno Chardonnay al 100%, caratterizzato da una eleganza piuttosto marcata, con note di vaniglia a dir poco piacevoli. Si tratta inoltre di una bevanda setosa, altro dettaglio che ha convinto il Milan a farlo diventare la sua prima bottiglia ufficiale. Verrà ora utilizzato per i brindisi di Casa Milan, nella speranza che possano essere stappate più bottiglie possibili.

Secondo Michele Bozza, i punti di contatto tra il Milan e La Montina sono molti e interessanti, anche se a prima vista potrebbero sfuggire. In particolare, c’è la terra in comune, la Lombardia, senza dimenticare il Made in Italy, la passione per il lavoro svolto e l’unicità, sia per quel che riguarda ogni bottiglia di Franciacorta che per il gioco. Tra l’altro, questo Franciacorta è il risultato di una lunga fermentazione dei lieviti, oltre che di anni di esperienza e di vari tentativi utili per raggiungere la qualità massima.

La presentazione si è avvalsa anche della presenza di uno dei calciatori della squadra milanista, il difensore colombiano Cristian Zapata, grande appassionato ed estimatore di vini. L’operazione, però, non è stata definita semplice marketing per conquistare altri tifosi. D’altronde, si sta parlando di uno dei prodotti di punta della famiglia Bozza che ha recepito forte e chiaro il messaggio del Milan, società blasonata alla ricerca di riscatto dopo stagioni deludenti.

La cantina La Montina è piena di vignaioli che hanno “confessato” la loro fede milanista da generazioni, dunque la collaborazione era praticamente scontata. Il Franciacorta in questione è ottenuto da uve pigiate solamente in modo soffice con il torchio verticale. Le fermentazioni, inoltre, avvengono in barriques di leggere tostatura, un dettaglio che conferisce al vino eleganza e finezza. È senza dubbio la scelta ideale per accompagnare i primi piatti delicati, le ricette a base di pesce e quelle a base di carne bianca.