-->

Gli appassionati della carne sono molto esigenti quando si parla della loro pietanza preferita cotta alla brace: questa cottura è una delle basi della nostra cucina, dunque si deve puntare sempre alla massima qualità. Ecco di seguito elencati dieci tra i migliori ristoranti e barbecue che hanno conquistato moltissimi palati in tutta Italia: non si tratta di una lista esaustiva, però si tratta di un buon inizio.

1-La casa del demone – Torino
Il nome può sembrare un po’ inquietante, ma è un chiaro riferimento alla brace. L’attenzione rivolta alla scelta delle carni è sempre molto alta: si punta soprattutto sulle specialità argentine s eu quelle americane, con filetti, controfiletti ed entrecote comodamente adagiati sulle griglie infuocate.

2-La palazzina – Bologna
Nell’azienda vengono allevate diverse razze piemontesi e altre straniere (soprattutto provenienti dal Belgio), in modo da garantire un’offerta assortita di carni gustose. Tra le specialità figura un’ottima bistecca alla fiorentina. L’allevamento vanta più di 400 bovini, una ventina di maiali e altri animali di bassa corte.

3-Enoteca Marcucci – Pietrasanta (Lucca)
Da qualcuno viene definito un vero e proprio “tempio” nazionale per quel che riguarda la carne alla brace. La cantina è fornitissima e questo consente degli abbinamenti davvero azzeccati: il menù include bistecche di pollo e di vacca vecchia galiziana, oltre a petto di anatra femmina con salvia e pimento.

4-Don Juan Ristorante Argentino – Milano
Questo ristorante si trova a Porta Romana e si caratterizza per la cucina con griglia a vista: la carne viene cotta a carbonella e le specialità argentina sono le indubbie protagoniste. La qualità è selezionata e controllata: tra i piatti da provare bisogna ricordare il filetto al sangue in crosta e la costata di maiale.

5-Beef only Beef – Roma
L’ambiente di questo locale è ben curato e allestito e rende il servizio davvero ospitale. Oltre ai salumi e ai formaggi degli antipasti, la carne alla brace è di grande qualità, grazie a una scelta accurata che prevede Angus scozzese e la giapponese Wagyu Kobe.

6-Barbacoa Churrascaria – Milano
Le portate di carne sono ben quindici e c’è un assortimento molto interessante. Grandi spiedi alla brace consentono una cottura ottimale: il menù propone gobba di bue, filetto, codone, scamone e biancostato, con accorgimenti che rendono la consistenza molto tenera e appetitosa.

7-Grapes – Castel Gandolfo (Roma)
Il locale funge, oltre che da barbecue, anche da birreria artigianale, pizzeria e pub. Le birre accompagnano in maniera ideale i diversi tipi di carne: si va dal manzo texano al pollo alla griglia, senza dimenticare gli hamburger e le costolette affumicate e molto altro ancora.

8-Braceria Scacciaventi – Cava De’ Tirreni (Salerno)
Il locale si trova nel borgo più antico della città campana: la grande brace a vista permette di cuocere l’ampia e selezionata varietà di carni e di tagli di alta qualità. Qualche esempio? Si possono gustare un’ottima Fiorentina di Chianina, una Manzetta Prussiana e Picanha brasiliana.

9-Antica Macelleria Lassandro – Sant’Eramo in Colle (Bari)
Oltre che macelleria è anche un’apprezzata rosticceria, braceria e salimeria. Polli, vitelli e maiali sono scelti e selezionati con estrema cura: il fornello cuoce al punto giusto, in particolare salsicce, bocconcini, tagliate di vitello (condite con glassa balsamica, rucola e Grana Padano) e filetti.

10-Griglieria del popolo – Rende (Cosenza)
Con la macelleria di fiducia accanto al locale si va sul sicuro. Questa griglieria ha una cucina a vista e può fare affidamento su carni nazionali ed estere be selezionate: non manca nemmeno la carne di bisonte, definita molto morbida e gustosa.