-->

I cali di zucchero nel sangue possono causare liti di coppia? Pare proprio di sì, o almeno questo è quanto emerge da uno studio congiunto condotto dai ricercatori dell’Ohio State University, dell’Università del Kentucky e dell’University of North Carolina, pubblicato su Pnas. Lo studio in pratica ha messo in evidenza che lo scarso autocontrollo contribuisce a sviluppare l’aggressività e di conseguenza anche i litigi di coppia o le discussioni in famiglia. Per poter godere di maggiore autocontrollo sarebbe necessario avere anche la massima energia da spendere e l’energia è di fatto costituita proprio dal glucosio.

Nel momento in cui viene a mancare il giusto apporto di glucosio ecco che viene anche meno la capacità di controllo che ci rende subito più impulsivi e più litigiosi. Lo studio ha monitorato il comportamento di 107 coppie sposate tenute sotto osservazione per 3 anni di seguito e sottoposte a due diversi tipi di esperimenti nel corso dei quali è stato costantemente misurato il livello di glucosio nel sangue. Ne è emerso chiaramente che, minore era il livello di glucosio nel sangue e maggiore diventava l’aggressività verso il coniuge, confermando così quanto sia vero il detto “non vederci più dalla fame”, che può influenzare negativamente non solo sulla salute del nostro organismo, ma anche sulle funzionalità del nostro cervello. Insomma, quando ci si sente aggressivi forse sarebbe meglio prendersi una pausa e concedersi un cioccolatino