-->

La baguette francese è un particolare tipo di pane dalla forma allungata, con la crosta croccante e la mollica morbida, particolarmente gustoso se mangiato con gli affettati, con la mozzarella o il pomodoro o addirittura con la Nutella spalmata sopra, va però consumata praticamente nello stesso giorno in cui viene acquistata. Dite la verità: quante volte è capitato di non mangiare subito la baguette e di doverla gettare il giorno dopo quando la crosta perde fragranza e croccantezza? E se anche non avrete gettato via la vostra baguette, di certo l’avrete riutilizzata per la preparazione di qualche pietanza cotta visto che ovviamente non avrà avuto lo stesso sapore gustoso del pane fresco.

Esiste però un modo semplicissimo e super veloce per poter rendere di nuovo fresco il vostro pane raffermo. Vediamo come fare: prendete la vostra baguette e passatela sotto l’acqua corrente molto velocemente. Adesso accendete il vostro forno ad una temperatura molto alta: sistematevi all’interno la vostra baguette e lasciate cuocere nuovamente il pane per circa 6 minuti. A questo punto togliete la baguette dal forno: il vostro pane sarà diventato nuovamente croccante e profumato. Basta spezzarlo per crederci e naturalmente addentarlo. Sarà come mangiare dell’ottimo pane appena sfornato.