-->

Lavorare, creare e modellare con la pasta di zucchero è un’arte che richiede molta pazienza e pratica. Ci sono molte tipologie di preparati utilizzati per creare decorazioni per torte e biscotti, le più utilizzate sono la pasta di zucchero ed il cioccolato plastico. La prima è a base di zucchero a velo, colla di pesce, glucosio e acqua, che è facile da modellare ed ha una consistenza molto simile alla plastilina; la seconda, invece, ha una consistenza più elastica, tende ad essere meno soggetta alla formazione di crepe ed ha ovviamente un sapore di cioccolato, si prepara unendo uno sciroppo di zucchero ed acqua a del cioccolato sciolto, che può essere sia fondente, al latte o bianco, a seconda della preparazione che andiamo ad eseguire.

Per modellare delle rose è preferibile la pasta di zucchero poiché tende ad ammorbidirsi meno facilmente e a resistere ad alte e basse temperature, mentre il cioccolato plastico tende a non indurirsi mai completamente, è quindi più indicato per la copertura della torta, avendo inoltre un gusto meno stucchevole e una consistenza più elastica.

Varie sono le tecniche per preparare rose in pasta di zucchero, le più comuni sono quelle che hanno come elemento di partenza un conetto di pasta di zucchero, o un disco di pasta arrotolato su se stesso. In entrambe le tecniche si procede poi aggiungendo dischi in pasta di zucchero, accavallandoli nel caso della prima tecnica o a chiusura delle giunture di ogni petalo per la seconda.