Curcuma

curcuma

La curcuma è una pianta che appartiene alla famiglia delle Zingiberacee, coltivata soprattutto nelle regioni tropicali. Presenta foglie lunghe e ovali, con i fiori raccolti in spighe, ma quando si parla di curcuma effettivamente ci si riferisce alla spezia, nota anche con il nome di “Zafferano delle Indie”. I rizomi, ricchi principi attivi della curcuma, vengono fatti bollire per molte ore e poi vengono fatti seccare in grandi forni e schiacciati fino ad ottenere una polvere giallo-arancione che in genere viene utilizzata come spezia nella cucina del Sud Asia. La spezia che viene ricavata dalla curcuma è di colore giallo dorato e vanta in particolare la presenza della curcumina. Il primo produttore al mondo di curcuma è l’India, in particolare la città di Sangli. A livello gastronomico la curcuma viene utilizzata non solo per insaporire i cibi, dalla carne allo yogurt, ma anche come additivo alimentare per molti prodotti da forno, gelati o yogurt.