-->

Che cosa c’è di meglio che cominciare la giornata con un ottimo caffè? Forse solo cominciarla con un gustoso cappuccino, una specialità tutta italiana in cui il caffè viene unito al latte montato a schiuma. Potete anche scegliere come preparare il vostro cappuccino, se chiaro o scuro, se zuccherato o meno in base ai vostri gustI, nel corso degli ultimi tempi poi è diventato sempre più diffusa la cosiddetta “latte art”. Si tratta in pratica di effettuare piccole decorazioni sul vostro cappuccino e renderlo ancora più speciale. E fra le decorazioni più diffuse, certamente fra le più apprezzate, c’è ovviamente il cuore, tanto per cominciare in modo romantico la giornata.

Vediamo come realizzarlo in un modo piuttosto semplice che potrete ripetere anche a casa. Innanzitutto dovrete preparare un cappuccino tradizionale: preparate il vostro espresso e poi mettetelo all’interno della tazza. Adesso schiumate il latte e versatelo all’interno della tazza, ma facendo bene attenzione. Potrete realizzare il cuore solo con il giusto movimento quando andrete a versare il latte. Sbattete il bricco con il latte sul tavolo e poi cominciate a versare al centro della tazza mantenendo una certa distanza. Quando la tazza sta per riempirsi dovrete avvicinare il bricco e finire di versare il latte andando a creare dei movimenti impercettibili: come per magia vedrete formarsi il cuore sulla superficie del latte e a quel punto dovrete allontanare il bricco per l’ultima volta per terminare la vostra decorazione. Il gioco è fatto: non vi resta che gustare il cappuccino insieme a un bel cornetto!