Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

  • 2 Mango
  • 100 millilitri di Acqua
  • 7 grammi di Colla di pesce

La gelatina di mango è una preparazione che può essere utilizzata come ingrediente di diverse ricette dolci, ma può essere anche servita come un dessert dopo una cena pesante ed impegnativa. Per prepararla occorre solamente un mango molto maturo e profumato, un po’ di acqua e della colla di pesce. Il mango, come l’ananas, il kiwi e la papaya, contiene infatti degli enzimi che non permettono alla gelatina solidificarsi.

Preparazione - Gelatina di mango

1. Lavate e sbucciate il mango. Tagliatelo a pezzettini e versate sopra l’acqua bollente.

gelatina di mango_proc1

2. Schiacciate il mango con una forchetta immergendolo bene nell’acqua. Quando si raffredda un po’, frullate il composto con il miniprimer fino ad ottenere una purea.

gelatina di mango_proc2

3. Aggiungete la colla di pesce e scioglietela per bene, mescolando fin quando non si scioglie completamente. Versate allora il composto in una ciotolina pulita e mettetela in frigo per tutta la notte. Dopo il tempo necessario tagliate la gelatina con un coltello appuntito e usate in base alle preferenze, ovvero come dessert o come ingrediente di altre ricette dolci.

gelatina di mango_proc3

Trucchi e consigli

– Se vi occorre una gelatina delicata il procedimento sopra è sufficiente. Se vi serve invece una gelatina più dura, cuocete il mango con l’acqua per qualche minuto.

– Per sciogliere bene la colla del pesce, potete usare una parte di acqua bollente, scioglierla bene e poi aggiungerla al composto.

– Usate la gelatina di mango per coprire le torte, come farcitura per i dolci oppure create i vostri dessert aggiungendo della panna montata, delle creme o della frutta fresca.