-->

La primavera è ormai giunta a una fase inoltrata e intensa, l’estate non è poi così lontana e non ci sono giornate migliori da sfruttare per un bel pic-nic all’aria aperta. Si stanno diffondendo con crescente successo ed entusiasmo i ristoranti che permettono di gustare in maniera perfetta questi pasti, locali che preparano i cestini, i cuscini e le tovaglie da utilizzare in un parco o in un prato. Dunque, non ci si limita soltanto al cibo, ma all’intero momento da passare in modo spensierato. Ecco quali sono i ristoranti più affermati in questo settore in Italia.

1-Vineria Cozzi (Bergamo)
Più di cento anni di vita e una tradizione ben radicata per quel che riguarda l’enogastronomia bergamasca. Il ristorante in questione mette a disposizione il cestino pic-nic con tanto di panino, panzanella, uovo, un sacchetto di pop-corn e il dolce. Non manca la possibilità di piatti raffinati, come ad esempio l’uovo in tazza con fonduta di parmigiano e tartufo.

2-Rocca Grimalda (Alessandria)
La seconda piazza di questa speciale classifica che si può trovare online la merita questo locale che sorge nella Cascina La Maddalena. Il pic-nic è impreziosito da un cestino di salumi vari, formaggi, pane, focaccia e vini selezionati. C’è poi l’opzione del barbecue allestito direttamente dalla tenuta con ricette a base di verdure dell’orto.

3-Diet to go (Milano)
Il gradino più basso del podio lo merita il Diet to go, un locale milanese che fa della cucina dietetica il suo punto di forza. Il pic-nic è tipicamente mediterraneo e vegetariano: si può personalizzare il tutto in base all’apporto calorico complessivo, con tanto di borsa frigo da portare all’aria aperta.

4-ViviBistrot (Roma)
A Roma ci sono moltissimi spazi aperti e verdi, perché non approfittarne per un pic-nic? Il cestino messo a disposizione in questo caso è elegante e chic, con la possibilità di ordinare tutto un giorno prima. Il menù si caratterizza per la presenza di baguette, brownie, bagel e fragole, oltre a ricette romane a base di pecorino e pomodori.

5-Il Panino Tondo (Firenze)
Non manca Firenze nell’elenco. Il locale appena citato è famoso per i suoi panini gourmet, con una scelta piuttosto variegata e interessante: se ne trovano a base di Chianina, prosciutto toscano, tartufi e molto altro, il tutto a chilometro zero. Inoltre, viene fornita un’apposita scatola per il pasto all’aria aperta.

6-California Bakery (Milano)
Un altro ristorante milanese merita di essere citato. Si tratta appunto di “California Bakery”, il quale permette di gustare pic-nic nei fine settimana: viene fornito un cesto di vimini, il telo, i cuscini su cui sedersi e cibo di ogni tipo, dai bagel ai sandwich, passando per le insalate, le macedonie di frutta e altri dolcetti.

7-Frulez (Bari)
Parchi, spiagge e quant’altro: con Frulez il pic-nic può essere fatto ovunque. Si tratta di un ristorante a metà strada tra un bistrot e una gelateria, in cui ogni ingrediente è rigorosamente biologico. Non manca il cestino, riempito di verdure marinate, insalate, panini leggeri, oltre a teli e cuscini.

8-Mangia la Foglia Bio (Parma)
L’ultimo locale da scoprire ha fatto dei piatti vegetariani e vegani il suo punto di forza. Si ordina tutto via telefono e tutto l’occorrente per il pic-nic viene portato direttamente nel parco o dove si intende gustare il cibo all’aria aperta: focacce, olive, tofu fresco e burger di lenticchie sono le scelte più interessanti del menù.