-->

Il termine esatto da usare è “pop-up restaurant”, un locale temporaneo: è questa la definizione da dare al ristorante che rimarrà aperto a Londra per meno di due mesi e che sarà ispirato alla serie televisiva americana Twin Peaks. Il nome scelto è piuttosto lungo, “The owls are not what they seem” (i gufi non sono quello che sembrano), ma gli appassionati sanno che si tratta di una celebre battuta pronunciata nel corso di una delle puntate.

Il periodo scelto per l’attività ristorativa è quello compreso tra il 27 agosto e il 17 ottobre, dunque appena 52 giorni in totale. Per il momento è possibile prenotare una cena tramite il sito web e spendendo 66 sterline (poco più di 100 euro), anche se tutto il resto è avvolto da un alone di mistero, sia per quel che riguarda l’ambientazione del ristorante che per i menù e le pietanze scelte.
Di conseguenza si stanno formulando alcune ipotesi e sembra che non potranno mancare caffè e torta di ciliegie come quelli ordinati da uno dei personaggi principali, l’agente Dale Cooper.

Inoltre, dovrebbero mangiarsi piatti a tema e cocktail ispirati inevitabilmente alla serie tv, il tutto per rendere indimenticabile quella che è stata definita come una esperienza completamente immersiva. Ai clienti che avranno intenzione di cenare al ristorante dedicato a Twin Peaks si chiederà inoltre di presentarsi vestiti come i protagonisti, in modo da partecipare ogni volta a degli spettacoli a tema e ad alcuni giochi a premi. Bisogna comunque precisare che “The owls are not what they seem” non è il primo locale in assoluto che prende spunto dalla creatura televisiva di David Lynch e Mark Frost.

In Canada e negli Stati Uniti ne esistono già cinque. L’esempio più interessante è quello del “Mission Chinese Food” di New York: il menù proposto consente di gustare alcune alternative vegetariane, ma anche e soprattutto i fagioli mongoli e i noodle alle arachidi e sesamo. Ora si attende con ansia qualche indiscrezione in più per il ristorante londinese: l’apertura non rappresenterà una novità assoluta, ma comunque si preannuncia speciale, visto che la data scelta coincide con la vigilia della messa in onda della terza serie, molto attesa dai fan.