-->

La cucina argentina si basa essenzialmente su una serie di piatti che sono tipici della tanto decantata dieta mediterranea. Le ricette principali hanno a che fare con la carne, tra le migliori in assoluto che si possono trovare addirittura a livello mondiale: non mancano però altri influssi culturali (soprattutto italiani e spagnoli) e l’utilizzo frequente di farina di frumento. Ecco una classifica dei migliori ristoranti argentini presenti nel nostro paese, prendendo spunto dalle città di Roma, Milano e Napoli.

ROMA
Asador Cafè Veneto
L’ambiente di questo ristorante è davvero elegante e raffinato: i sapori che si possono incontrare e scoprire sono quelli tipici dell’Argentina e del Mediterraneo in generale. Le specialità più apprezzate, inoltre, sono l’asado di maiale, il manzo (cotto come vuole l’antica tradizione dei gauchos, a fuoco lento) e panqueque (sorta di crespella).

Baires
Nel centro della Capitale si può trovare questo locale molto interessante, in cui anche la musica ha una notevole importanza per soddisfare la clientela. Gli ingredienti provengono tutti dall’Argentina, con carni molto saporite, empanadas al forno e il locro, una zappa di mais, salsiccia e pancetta.

La Pulperia
Se si volesse trovare un qualcosa di equivalente di questo ristorante a un locale tipicamente italiano, si potrebbe parlare di una vera e propria osteria. Un camino in pietra di grandi dimensioni consente di creare un’atmosfera davvero familiare: ottimi sono il churrasco e i vini proposti.

MILANO
Don Juan
Qualità e vasta scelta sono due tratti distintivi. Il ristorante rispetta in pieno le tradizioni argentine, presentandosi in maniera calda e accogliente. Per i clienti sono disponibili diverse sale e il menù è davvero interessante. Tra gli antipasti primeggiano le empanadas, mentre tra le carni sono molto gettonate il bife de chorizo e la parilla mixta a carbòn.

Saronnino
La cucina genuina e la qualità del servizio hanno conquistato un numero crescente di clienti nel corso degli anni. L’atmosfera è conviviale, con un ambiente in cui è molto curato anche il design: gli antipasti si caratterizzano per i loro profumi speziati, senza dimenticare i primi piatti con pasta fatta in casa e l’ottima carne.

Lord Angus
Questo ristorante argentino è un locale storico di Milano, aperto da ben diciotto anni. L’ambiente è molto raccolto, con salette riservate a disposizione dei clienti. La cucina si è rinnovata nel corso del tempo e oggi propone ricette tipiche argentine, tra cui il chorizos (salsicce arrostite) e piatti di carne con diversi gradi di cottura.

NAPOLI
La Cueva
Il locale sorge a poca distanza dal porto di Napoli: il clima è quello tipico dei ristoranti sudamericane e vengono proposti accostamenti molto interessanti: oltre agli invitanti cocktail sudamericani, si possono gustare vari tipi di carne come ad esempio il lomito e la picanha, ma anche empanadas e moltissimi vini.

El Poble
A due passi dal lungomare partenopeo sorge questo ristorante, dalla caratterizzazione rustica e a conduzione familiare. La cucina è casereccia, con profumi e aromi tipici della tradizione di Napoli: la specialità è rappresentata però dalla carne alla brace, con cube roll argentino e argentina beef a farla da padrona.

Parakalò
Si tratta di un ristorante greco-argentino molto interessante: la fusione tra due tipi di cucine funzione e la carne è senza dubbio la grande protagonista delle proposte culinarie. Ogni portata viene servita su pietra ollara, una pietra lavica particolare che non fa colare il grasso di cottura sulle braci.