Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La mousse di banane con cioccolato caldo è una vera goduria per il palato. Preparata con pochi ingredienti e in pochi minuti, è fresca, profumata e assolutamente golosa. La dolcezza e la cremosità delle banane caramellate con lo zucchero grezzo si sposano perfettamente con la panna non zuccherata, leggera e fredda. Il tutto è poi coperto con del cioccolato fondente, per un dessert perfetto in ogni occasione.

Preparazione - Mousse di banane con cioccolato caldo

1. Versate la panna in una ciotola capiente, precedentemente raffreddata. Montatela a neve, ma non troppo dura, con l’aiuto delle fruste elettriche, dopodiché riponetela in frigo.

mousse di banane_proc1

2. Versate lo zucchero nella pentola. Tagliate le banane a fette non troppo spesse e aggiungetele allo zucchero. Caramellatele sul fuoco basso, fino allo scioglimento dello zucchero, mescolando continuamente. Mettete in frigo per 5 minuti.

mousse di banane_proc2

3. Quando le banane si sono raffreddate, frullatele con il miniprimer per ottenere una consistenza cremosa e liscia. Aggiungete uno spruzzo di limone. Alla fine aggiungete la panna e frullate con le fruste elettriche ad una velocità media per amalgamare bene gli ingredienti, non smontando però la panna.

mousse di banane_proc3

4. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Mettete la mousse nella sac a poche e riempite le coppette. Versate sopra il cioccolato caldo e servite subito.

mousse di banane_proc4

Ed ecco una foto di questa deliziosa mousse pronta per essere gustata:

mousse di banane con cioccolato_

Trucchi e consigli

– Il succo di limone serve a conservare il colore chiaro della mousse, altrimenti le banane si ossiderebbero diventando scure.

– Se volete conservare la vostra mousse per 1-2 giorni in frigo, aggiungete 5 grammi di colla di pesce, sciolta in un cucchiaio di latte riscaldato.

Servite la mousse subito: il cioccolato caldo inizierà a riscaldare la mousse e a sciogliere la panna.