-->

I risotti sono ricette ricche e gustose, che a seconda dei prodotti a disposizione possono diventare dei prelibati primi piatti adatti ad ogni occasione. Come spesso accade, la grande scelta di prodotti disponibile in Italia rende la preparazione dei risotti diversa da regione a regione, quindi vediamo dove è possibile gustare i migliori risotti del paese.

Iniziamo da un luogo storico, dove si coltiva un riso fresco, ricco nel sapore e ottimo nella resa. Si tratta della provincia di Verona, in particolare della località di Isola della Scala. In questa cittadina viene ogni anno organizzata la fiera del riso e il piatto forte è il risotto all’Isolana, che si prepara con carne di vitello e di lombata e con l’aggiunta di spezie ad insaporire il tutto.

Passiamo quindi alla terra del riso, ovvero al Piemonte e alle sue tante specialità. Nella regione è possibile gustare tante tipologie di risotti, ma la ricetta forse più classica va ricercata nel risotto con nocciole e gorgonzola, una delizia per il palato, e nel profumatissimo risotto al tartufo che viene proposto in stagione.

Il risotto in Italia sembra fare rima con il Milanese, una preparazione buona e tipica, che viene preparata con lo zafferano e il midollo. Il risotto alla Milanese, quello vero, è una grande leccornia e molte sono le osterie meneghine che lo preparano secondo tradizione. Un nome su tutti? Il Salotto, all’interno della Galleria Vittorio Emanuele II, un luogo dove la cucina tradizionale viene rispettata e resa grande dalla scelta di materie prime di grande qualità.

Come non citare, infine, le tante ricette di risotto al pesce che vengono preparate nelle regioni del sud. Il risotto al pesce è una preparazione prelibata, che a seconda della regione può essere preparata con frutti di mare, ma anche con pesci più corposi. Solitamente si tratta di risotti freschi, perché il pesce è associato alle spezie come il pepe e soprattutto a delle riduzioni di agrumi, che sanno esaltarne il sapore e renderlo un piatto caldo, ma estivo per eccellenza.