Sesamo

sesamo

Il sesamo (Sesamum indicum) è una pianta erbacea che appartiene alle famiglia delle pedaliaceae e che può raggiungere i 50 centimetri di altezza, originaria dell’Africa e dell’India. Quando si parla di sesamo ci si riferisce in particolare ai semi di sesamo e all’olio di sesamo, che vengono utilizzati anche nell’alimentazione umana. Semi di sesamo e olio di sesamo sono gli ingredienti della salsa tahin o crema di sesamo, un particolare tipo di salsa usata per accompagnare i falafel. In oriente i semi di sesamo vengono utilizzati soprattutto per la preparazione delle zuppa di miso, sono inoltre molti diffusi anche nella cucina greco-turca, possono essere utilizzati in cucina come ingrediente per le panature o per insaporire le insalate, ma anche per arricchire l’impasto di pane, grissini o crackers. Il sesamo non contiene glutine ed è quindi adatto anche per l’alimentazione dei celiaci.