Caramello salato 5.00/5 (100.00%)
1 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 4 persone

  • 100 grammi di zucchero
  • 3 cucchiai di acqua
  • 250 millilitri di panna
  • 40 grammi di burro
  • quanto basta di fleur de sel de Camargue

Il caramello salato è una crema spalmabile indispensabile in cucina. Si presta a svariati utilizzi ed ha un gusto interessante nel contrasto di dolce e salato. Una combinazione che ben si sposa con diverse preparazioni. Il caramello salato è infatti utilizzabile come salsa per glassare torte o per accompagnare semifreddi oppure come ganache o crema montata per farcire cupcake e biscotti.

Una preparazione che ha una difficoltà media perché bisogna prestare qualche accortezza in più. Lavorare il caramello è di per sé piuttosto semplice ma, al di là dell’alta temperatura non va mai toccato fino a completo scioglimento dello zucchero. L’unione poi del burro e della panna freddi richiede attenzione per lo choc termico e il rischio di scottarsi. Ma, superati questi piccoli accorgimenti, il risultato entrerà di diritto nelle ricette da preparare ogni qual volta desideriate concedervi una piccola indulgenza.

Preparazione - Caramello salato

1. Iniziate con il preparare il caramello. In una pentola dai bordi alti versate lo zucchero e l’acqua. Mescolate appena all’inizio poi non toccate più lo zucchero. Inizierà a diventare sempre più marroncino. Quando diventa di un bel color bronzo è giunto alla temperatura ottimale.

Caramello salato ricetta passo a passo
2. Aggiungete il burro un pezzetto alla volta e mescolate con una frusta in modo da amalgamarlo bene e far scendere un pochino la temperatura del caramello. Unite anche il pizzico di fior di sale.

Caramello salato ricetta facile
3. Ora è tempo di aggiungere la panna. Deve essere amalgamata continuando a mescolare con la frusta e lasciandola cadere a filo, così da evitare schizzi. In un paio di minuti il caramello si sarà addensato e avrà preso la forma di una salsa ambrata. Travasatela in un vasetto da conserva sterilizzato e lasciate riposare per almeno 4 ore. Passato il tempo di riposo avrà cambiato consistenza e avrà raggiunto quella definitiva più compatta e spalmabile

Caramello salato ricetta veloce
Ed ecco il caramello salato pronto per essere utilizzato

Caramello salato risultato finale

Trucchi e consigli

– Se volete una crema più liscia, adatta per accompagnare creme o gelati, aumentate la quantità di panna a 350 ml

– Provate a sostituire il fleur de sel con del sale affumicato per un gusto ancora più particolare.

– Il caramello salato si conserva ben chiuso per circa una settimana (se resiste alle incursioni)

– Preparatelo la sera e lasciatelo riposare tutta notte per averlo pronto la mattina a colazione!

Provate anche la squisita salsa al caramello mou, irresistibile!

Caramello salato 5.00/5 (100.00%)
1 voti