Vota questa ricetta

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I gamberi con porri e zenzero sono un secondo piatto orientale davvero squisito. Da sempre utilizzato nelle cucine cinesi, lo zenzero è negli ultimi anni molto utilizzato anche nelle ricette italiane. In questo piatto, lo abbiamo abbinato al gusto raffinato dei gamberi e a quello un po’ forte dei porri, per un risultato davvero stupefacente. Questo secondo piatto è davvero facile da realizzare ed anche molto leggero, ideale come antipasto o come secondo piatto magari in una cena con piatti orientali. In pochi minuti porterete in tavola qualcosa di veramente originale.

Preparazione - Gamberi con porri e zenzero

1. Per preparare i gamberi con porri e zenzero, per prima cosa tagliate il porro a piccoli pezzi. Poi sbucciate lo zenzero e tagliatelo a listarelle. Prendete i gamberi, togliete la buccia e lavateli bene sotto l’acqua corrente.

gamberi porri e zenzero proc 1

2. In una padella versate dell’olio extravergine di oliva ed aggiungete i porri. Fate soffriggere per una decina di minuti, poi aggiungete lo zenzero e la salsa di soia.

gamberi porri e zenzero proc 2

3. Fate cuocere il tutto per 10 minuti, poi aggiungete i gamberi e fate ancora cuocere a fiamma alta per altri 10 minuti.

gamberi porri e zenzero proc 3

Trascorso il tempo di cottura, ecco pronti da servire i vostri gamberi con porri e zenzero.

gamberi porri e zenzero foto fine proc

Trucchi e consigli

– Per evitare di bruciare i porri durante la cottura, aggiungete qualche cucchiaio di acqua.

– Se non amate i porri potete tranquillamente sostituirli con delle fette di limone.

Se vi piace lo zenzero provate anche a leggere il nostro approfondimento “come cucinare lo zenzero: ecco dieci ricette per usarlo in cucina“. Troverete sicuramente qualche altra ricetta che vi ispirerà!

Vota questa ricetta