Vota questa ricetta

Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

  • 120 grammi di Semolino
  • 500 grammi di Latte
  • 1 Tuorlo
  • quanto basta di Sale
  • quanto basta di Noce moscata
  • 50 grammi di Burro
  • 50 grammi di Parmigiano Reggiano grattugiato

Gli gnocchi alla romana con bimby sono un primo piatto tipico della tradizione laziale. Una ricetta del tutto particolare dove l’impasto è composto da semolino, latte e tuorli, mentre gli gnocchi vengono conditi semplicemente con burro e parmigiano. Solitamente il composto degli gnocchi alla romana viene cotto in pentola, in questa versione vi mostreremo come prepararli con lo stesso risultato con il bimby. E’ un primo piatto adatto per ogni occasione, anche per il pranzo della domenica quando non si ha molto tempo a disposizione ma si vuole preparare un piatto gustoso e particolare. Gli gnocchi alla romana con bimby risultano morbidi dentro e croccanti in superficie, grazie ad una gustosa crosticina di parmigiano formatosi durante la cottura in forno. Se non avete mai provato a farli oppure avete il bimby e non sapete come fare, scoprite la ricetta degli gnocchi alla romana con bimby.

Preparazione - Gnocchi alla romana con bimby

1. Nel boccale del bimby versate il latte, aggiungete mezzo cucchiaino di sale, un pizzico di noce moscata e 20 grammi di burro e cuocete per 10 minuti a 100 gradi velocità 3.

procedimento-1-gnocchi-alla-romana-con-bimby

2. Con le lame in movimento a velocità 2 versate, dall’apertura del boccale, lentamente il semolino, 30 grammi di parmigiano grattugiato ed il tuorlo.

procedimento-2-gnocchi-alla-romana-con-bimby

3. Cuocete per circa 8 minuti a 90 gradi velocità 2, spatolando di tanto in tanto. Versate poi il composto su un foglio di carta forno lavorando leggermente in modo da dargli una forma di rotolino. Fatelo raffreddare.

procedimento-3-gnocchi-alla-romana-con-bimby

4. Una volta raffreddato tagliate il rotolo di semolino a fette spesse, e adagiatele leggermente sovrapposte su una pirofila unta di burro. Cospargete con il restante burro e parmigiano grattugiato. Fate cuocere gli gnocchi alla romana con bimby per circa 20 minuti a 180 gradi.

procedimento-4-gnocchi-alla-romana-con-bimby

A questo punto potete finalmente servire i vostri gnocchi alla romana con bimby.

gnocchi-alla-romana-con-bimby-fine-proc

Trucchi e consigli

– Volendo, prima di iniziare la preparazione degli gnocchi alla romana con bimby, potete grattugiare il parmigiano direttamente nel bimby. Basta tagliarlo a pezzi e tritarlo per 10 secondi a velocità 10.

– Potete dare agli gnocchi anche una forma a quenelles, modellando il composto tra due cucchiai e depositandolo direttamente nella pirofila.

– Per un gusto più deciso potete aggiungere del pecorino al posto del parmigiano.

Provate anche gli gnocchi alla romana con salsa ai funghi, una variante ancor più ricca e gustosa.

Vota questa ricetta