Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Pensare ad un contorno nel periodo invernale può rilevarsi un’impresa ardua, ma ci sono tantissimi modi per rendere appetitose le verdure e presentarle diversamente. Qui ve ne presentiamo uno, un’insalata di patate che potete servire sia tiepida che fredda, che si accompagnerà benissimo ai vostri secondi di carne o pesce. Seguendo la ricetta della maionese scoprirete quanto sia semplice prepararla, potrete poi usarla non solo per questa ricetta ma anche come base per molte preparazioni. Se il terrore che impazzisca vi fa esitare per questa preparazione basterà utilizzare uova a temperatura ambiente.

Preparazione - Insalata invernale di patate

1. Pelate, sciacquate e tagliate a cubetti le patate. Cuocetele a vapore nella torre di pentole o nella pentola a pressione, mettendo nell’acqua la scorza del limone.

insalata invernale di patate_procedimento1

2. Preparate la maionese riscaldando leggermente la ciotola dove andrete a montare la salsa, aggiungete i tuorli e con una frusta, a mano o elettrica, cominciate a montarli. Aggiungete poi un cucchiaio di succo di limone e continuate a montare, poi aggiungete l’olio, poco alla volta, in quanto dovrete dargli il tempo di assorbirsi, altrimenti “impazzirà”. Continuate a montare aggiungendo un po’ d’olio e un po’ di succo di limone alternandoli fino al completo utilizzo e assorbimento di entrambi i liquidi.

insalata invernale di patate_procedimento2

3. In un padellino antiaderente rosolate la pancetta, poi trasferitela su un piatto e asciugate con carta assorbente il grasso in eccesso. Tagliate sottilmente lo scalogno; in una insalatiera mettete le patate, lo scalogno a fettine, la pancetta croccante e un paio di cucchiai di maionese, mescolate bene, decorate con un po’ di prezzemolo e la scorza grattugiata di un limone.

insalata invernale di patate_procedimento3

Ed ecco una foto del piatto finito:

insalata_patate

Trucchi e consigli

– Preparate la maionese avendo tutti gli ingredienti che vi serviranno a portata di mano e già pesati, quindi l’olio, i tuorli e il succo del limone. Una volta pronta riponetela subito in frigo.

– Non aggiungete la maionese quando le patate sono troppo calde altrimenti dopo poco la maionese impazzirà e si creeranno dei grumi.

– Potete riutilizzare l’acqua con la scorza di limone mettendola negli umidificatori agganciati ai termosifoni, ed inebriare la casa con un dolce profumo di agrumi.