Guai a chiamarla moda, quella vegana è una scelta di vita a 360 gradi che coinvolge tutti gli aspetti della vita quotidiana, dalla scelta degli abiti fino, naturalmente, all’alimentazione. Il veganismo è una scelta etica che esclude qualsiasi prodotto, oggetto, capo di abbigliamento ricavato direttamente o indirettamente dallo sfruttamento degli animali. I vegani, oltre alla carne, non mangiano, ad esempio, uova e formaggi che, invece, sono ammessi nella dieta vegetariana.

Essere vegani in una società a maggioranza onnivora pone molte difficoltà a cominciare dalla spesa quotidiana, fino alla scelta del ristorante in cui cenare il sabato sera. Nei ristoranti tradizionali, infatti, la scelta di pietanze accessibili ad una persona vegana è molto limitata, anche se negli ultimi anni sono aumentati i locali che propongono anche un menù vegano.

La diffusione del veganismo, inoltre, ha portato – soprattutto nelle grandi città – all’apertura di ristoranti vegani, in cui tutto è organizzato secondo le regole di questa filosofia.

Se siete di Roma, o, vi trovate a in città per affari o vacanza e volete concedervi una buona cena vegana ecco gli indirizzi di alcuni dei migliori ristoranti vegani di Roma.

  • Il “Geco Biondo” in via Gerolamo Cardano non è il solito ristorante vegano, ma, un ristorante innovativo che propone piatti sempre diversi ed originali rigorosamente a Km 0. La selezione di piatti varia a seconda della stagionalità dei prodotti, ma, sono assolutamente da provare l’insalata arlecchino, i fusilli al farro o la tagliata di seitan.
  • Se non avete molto tempo a disposizione e preferite un pranzo al volo, allora, potete optare per il primo fast food vegano della città, l’“Universo Vegano” situato in Piazza del Paradisio 18, nei pressi di Campo de’ Fiori. Qui potrete trovare panini, piadine, kebab e dolci rigorosamente cruelty free.
  • Siete vegani, ma, non volete rinunciare ai sapori della tradizione? Allora dovete provare la matriciana vegana o le scaloppine di seitan del “Ma va?” un simpatico ristorantino vegano situato in zona Prati in via Euclide Turba.
  • In zona Prenestina potete trovare “La Capra Campa” dove potrete assaggiare il tofu e il seitan autoprodotto utilizzato per preparare le specialità della casa. II ristorante si trova in via Dignano D’Istria 51/A.
  • E per finire sempre in zona Prati, in via Trionfale 94, c’è “L’Insalatiera”, la prima taverna vegana di Roma dove la filosofia vegana si sposa con una concezione salutista dell’alimentazione. Da provare la lasagna di zucca.