Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le patate al forno sono tra il più classico dei contorni, sono molto semplici da preparare e sempre gradite da tutti. Sono l’accompagnamento ideale per arrosti e durante il pranzo della domenica non possono mancare. La patata ideale è quella novella o comunque a pasta gialla, inoltre è necessario l’ammollo per almeno mezz’ora, per eliminare l’amido presente che le renderà croccanti fuori e morbide dentro,mentre il rosmarino le renderà profumatissime ed appetitose.

Preparazione - Patate al forno

1. Pelate le patate e tagliatele a tocchetti.

patate al forno_proc1

2. Successivamente lasciatele  in ammollo in acqua fredda per almeno trenta minuti. In una teglia versate un po’ d’olio e trascorso il tempo di ammollo asciugate per bene le patate disponendole nella teglia, evitando di sovrapporre i cubetti di patata in modo da poter avere una cottura uniforme.

patate al forno_proc2

3. A questo punto aggiungete pepe nero, olio extra vergine d’oliva e rosmarino. Infornate a 200°C in forno preriscaldato per circa trenta minuti, girandole a metà cottura. Cinque minuti prima di sfornarle aggiungete il sale e mettete la funzione grill per farle dorare.

patate al forno_proc3

Ed ecco una foto del piatto pronto:

patate al forno_

Trucchi e consigli

– Tagliate dei tocchetti più o meno della stessa misura, in questo modo avranno tutti lo stesso tempo di cottura.

– Se utilizzate delle patate a basta bianca, ricche di amido, allungate il tempo di ammollo anche di due ore.

– Per delle patate al forno sfiziose a metà cottura potete versate un po’ di vino rosso che le renderà davvero gustose.