Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

I saccottini di carta di riso ripieni di spinaci piccanti sono una preparazione dall’aspetto tipicamente orientale e con un ripieno che, al contrario, risulta molto familiare. Dalla fusione dei due ingredienti principali, ovvero carta di riso e spinaci, nasce un piatto elegante, saporito ed interessante. Potete servirlo come antipasto oppure per un aperitivo alquanto insolito. In ogni caso, i saccottini di carta di riso ripieni di spinaci spariranno immediatamente dal piatto.

Preparazione - Saccottini di carta di riso con spinaci piccanti

1. Schiacciate l’aglio con il manico di un coltello e sbucciatelo, dopodiché tagliatelo finemente. Lavate gli spinaci e tagliate via i gambi.

saccottini di carta di riso_proc1

2. Tagliate le foglie di spinaci finemente. Riscaldate un po’ di olio nella pentola. Soffriggete l’aglio e aggiungete gli spinaci. Versate qualche cucchiaio di acqua. Salate. Aggiungete il peperoncino. Coprite con il coperchio e cuocete per circa 15 minuti a fuoco basso.

saccottini di carta di riso_proc2

3. In una ciotola versate l’acqua calda. Immergete una foglia di carta di riso alla volta per circa 10-15 secondi. Quando diventerà elastica, appoggiatela su un piatto e mettete in mezzo un cucchiaio di spinaci. Con le dita unite i bordi sulla cima e schiacciate delicatamente per qualche secondo. Lasciate asciugare per qualche minuto e servite con delle salse a piacere.

saccottini di carta di riso_proc4

Ed ecco una foto del piatto pronto:

saccottini di carta di riso_

Trucchi e consigli

– Per ammorbidire le foglie di carta di riso usate dell’acqua molto calda, altrimenti non diventeranno abbastanza elastiche

– Potete soffriggere leggermente i saccottini appena preparati in una padella con poco olio. La foglia di riso diventerà croccante alla base.

– Potete condire i saccottini con olio, salsa di soia oppure servirli con del brodo.